Elezioni Agrigento, Alfano a "Porta a porta": «Noi ci siamo, alla faccia dei portasfiga e dei necrofori»

Le prime parole del ministro dell'Interno, Angelino Alfano, sull'esito elettorale ad Agrigento, mentre stava registra la puntata di "Porta a Porta" che andrà in onda questa sera, su Raiuno

Angelino Alfano

Le prime parole del ministro dell’Interno, Angelino Alfano, sull'esito elettorale ad Agrigento, mentre stava registra la puntata di “Porta a Porta” che andrà in onda questa sera, su Raiuno.

«E’ venuto anche Salvini a fare il fenomeno ad Agrigento e intanto noi stiamo vincendo a primo turno», ha detto Alfano che su twitter ha anche scritto: «Alla faccia dei soliti necrofori, sotterratori e portasfiga, con la felpa e con la penna. Noi ci siamo e andiamo avanti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento