Amministrative 2012, Sciolta la riserva, Mariella Lo Bello candidata di Mpa, Pd, Fli e Api

E' lei, il segretario generale della Cgil di Agrigento, il candidato a sindaco della coalizione. Capodicasa: "In caso di vittoria sarebbe la prima donna sindaco della storia della città di Agrigento"

Scioglie la riserva Mariella Lo Bello, dopo la riunione con gli esponenti della Cgil. E' lei, il segretario generale della Cgil di Agrigento, il candidato a sindaco della coalizione Movimento per l'autonomia, Partito democratico, Futuro e libertà e Alleanza per l'Italia.

La carica di segretario generale decade immediatamente con l'ufficializzazione della candidatura insieme alla presentazione delle liste a essa collegata, che avverrà entro mezzogiorno di giorno 11 aprile. Soddisfazione e applausi dei dirigenti dell'organizzazione sindacale. Poche le note stonate, le quali obiettavano che la sua sarebbe l'ennesima proposta di candidatura, quasi un ripiego più che una proposta sentita da parte degli esponenti dei partiti alla ricerca del nome del candidato. Ma i festeggiamenti superavano di gran lunga i piccoli malumori.

"La nostra pratica democratica - dichiara Lo Bello - è fatta di scelte collettive. Ho creduto che dovesse essere affidato anche a loro il momento di riflessione che vede una proposta di candidatura a sindaco, che finiva col candidare la Cgil a governare questa città nella figura del suo segretario generale, una donna. Un momento di cambiamento, e io credo nel cambiamento e nel fatto che una donna possa guidare questa città, perchè Agrigento ha bisogno di amore, e una donna mettendo da parte l'interesse, può dare amore a una città così bisognosa".

Una candidatura che potrà dare del filo da torcere agli avversari in corsa alla poltrona di sindaco. Soddisfatti gli esponenti dei partiti della coalizione, con il fiato sospeso fino alla fine della riunione. Angelo Capodicasa, deputato regionale del Pd: "Siamo molto contenti. In caso di vittoria Mariella Lo Bello sarebbe la prima donna sindaco della storia della città di Agrigento".

(dbr)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento