Elezioni 2012: Arnone azzarda la proposta, Miccichè non ci sta

Potenziare la lista "Agrigento bene comune" con persone di Legambiente, Arnone avanza il nome di Claudia Casa. Miccichè: "Questa non è coerenza"

Peppe Arnone

Sarà una lista per così dire "tecnica", cioè "che non dovrà essere votata", quella collegata al candidato a sindaco Giuseppe Arnone. Scegliendo di non candidarsi al Consiglio comunale e di non impegnare reali aspiranti alla poltrona di consigliere comunale,  Arnone lancia una proposta alla sinistra agrigentina guardando alla lista "Agrigento bene comune" di Idv, Sel e Federazione della sinistra affinchè questa possa superare la soglia di sbarramento.

"Sarebbe una follia se Nello Hamel e Lillo Miccichè restassero fuori dal Comune con Arnone sindaco. Gli Agrigentini stanno chiamando al governo tutte le forze del cambiamento. Non solo Arnone, ma anche Carta, Hamel, Miccichè. Se vinco io non vinco da solo, ma vinco per governare insieme a loro", afferma lo stesso Arnone il quale suggerisce di potenziare la lista a sostegno del candidato Giampiero Carta con personalità vicine a lui, e precisamente, di Legambiente. Claudia Casa sarebbe la candidata al Consiglio di punta avanzata da Arnone insieme ad altre personalità dell'associazione ambientalista agrigentina.

Lillo Miccichè, coordinatore provinciale di Sel e candidato al Consiglio, è però assolutamente contrario. "Non ci possono essere ambiguità nella competizione elettorale. Non possiamo - ci spiega Miccichè -  candidare nella nostra lista, collegata al candidato a sindaco Giampiero Carta, persone che voteranno Arnone, mettendo così in secondo piano la candidatura di Carta che è il nostro progetto. Questa non è coerenza. Arnone potrebbe votarci e invitare le persone a lui vicine a votare i nostri candidati al Consiglio".

Niente da fare insomma, anche perchè in ultima battuta Miccichè si lascia scappare un commento sulle battaglie di Arnone degli ultimi anni. "L'appoggio a Zambuto, la politica sull'acqua, sui rifiuti, la posizione sul progetto Terravecchia: tutto quello che ha fatto Peppe Arnone noi non lo condividiamo completamente". 

(dbr)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • In pullman con mezzo chilo di droga nascosta nel marsupio, arrestato un giovane

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento