Affluenza record a Bivona rispetto alle ultime votazioni, calano le presenze invece a Montallegro

Ad Aragona, l'aumento di presenze ai seggi è stato di appena l'1,76 per cento, dell'1,65 a Cattolica Eraclea e dell'1,98 invece a Casteltermini

Il conteggio dell'affluenza alle urne

Bivona è stato il Comune che ha fatto registrare, alle 19, la migliore risposta in termini d'affluenza. Montallegro, invece, quello che ha segnato l'unico dato negativo della provincia. Rispetto alle precedenti amministrative la flessione è stata, infatti, dello 0,46 per cento. Per il resto, gli elettori di tutti gli altri 11 Comuni Agrigentini hanno risposto alla "chiamata" alle urne. Anche se, in alcuni casi, l'aumento degli elettori è stato davvero lieve.  

Ad Aragona, cinque anni fa, la percentuale di elettori fu del 27,03 per cento. Oggi è stata del 28,79 per cento e dunque l'aumento è stato dell'1,76 per cento.

A Bivona, l'aumento è stato, invece, del 11,26 per cento: alle amministrative precedenti, alle 19, si era recato il 38,75 per cento. Oggi, il 50,01 per cento. A Campobello, l'aumento è stato del 5,45 per cento: alla tornata elettorale precedente la percentuale dei votanti era stata del 33,03 per cento. Oggi è stata del 38,48. A Casteltermini, l'aumento è stato di appena 1,98 per cento: alle scorse 27,01, oggi 28,99 per cento.

A Cattolica Eraclea, l'aumento è stato del 1,65: alla tornata precedente aveva votato il 25,24, oggi il 26,89. A Comitini, aumento del 3,32 per cento: avevano votato alle precedenti elezioni il 28,70. Oggi, il 32,02. A Lampedusa e Linosa, l'aumento è stato del 8,36. Cinque anni fa avevano votato il 39,01, mentre oggi il 47,38. A Montallegro, l'unica inversione di tendenza, seppur lieve, infatti hanno votato -0,46 per cento: avevano votato il 36,34 ed od oggi il 35,88. A Palma di Montechiaro, l'aumento è stato del 4,91. Alle precedenti amministrative avevano votato il 26,77 per cento ed oggi il 31,68.

A Santa Margherita Belice l'aumento è stato del 7,50 per cento. Alle precedenti, avevano votato il 32,92 ed oggi il 40,42. A Sciacca, aumento del 6,22. Cinque anni fa avevano votato, alle 19, il 41,62 dei cittadini ed oggi il 47,84 per cento. A Villafranca Sicula, aumento del 6,43. Alle precedenti amministrative avevano votato il 42,26 per cento ed oggi il 48,69.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • Forti piogge, riecco il maltempo: è allerta meteo gialla

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento