Elezioni amministrative 2019, si vota il 28 di aprile

Alle urne andranno i comuni di Naro, Racalmuto, Santa Elisabetta, Caltabellotta e Alessandria della Rocca, quest'ultima oggi guidata da un commissario regionale

Elezioni amministrativae 2019, al voto cinque comuni della provincia. La data è stata stabilita ieri dalla Giunta regionale che, tra le polemiche, non ha sfruttato la data delle elezioni europee (potendo creare quindi un "election day") ma ha declinato sul 28 aprile, con ballottaggio fissato per il 12 del mese di maggio. Una scelta obbligata secondo il governo regionale, con le opposizioni che invece accusano l'esecutivo Musumeci di non aver voluto garantire un risparmio per le casse pubbliche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al voto andranno i comuni di Naro, Racalmuto, Santa Elisabetta, Caltabellotta e Alessandria della Rocca, quest'ultima oggi guidata da un commissario regionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento