Liquami in via Fattori, Marco Vullo: "Degrado e abbandono, quartieri dimenticati"

A lanciare l'allarme è il consigliere comunale di Agrigento. E' lui a parlare di una situazione che è diventata più che mai "rischiosa"

“Liquami? E’ rischio igienico sanitario”. A lanciare l’allarme è il consigliere comunale, Marco Vullo. Tramite una nota stampa, l’agrigentino, parla di via Giovanni Fattori e fa sapere di una importante fuoriuscita di liquami.

"La via in questione è in un vero e proprio stato di degrado sanitario a causa del fetore nauseabondo che persiste nell’aria che costringe i residenti a rinchiudersi in casa".

Questa la denuncia del consigliere esponente del gruppo Uniti per la Città. "Continuo a registrare che tutti i quartieri della città sono  abbandonati a se stessi, un assordante silenzio da parte degli organi comunali preposti e soprattutto di Girgenti acque, che forse ritiene meno importante la risoluzione di questo problema rispetto ad altri. Chi ha il dovere di intervenire lo faccia, eliminando il grave disagio ma soprattutto al fine di scongiurare altre problematiche dal punto di vista igienico sanitario, gli uffici comunali e Girgenti Acque  provvedano immediatamente ad eliminare questa indegna situazione, attraverso azioni concrete” .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento