Ennesimo raid alla scuola "Scurpiddu", Vullo chiede maggiori controlli

Il consigliere comunale dell'area Di Mauro nei prossimi giorni chiederà un incontro al prefetto Dario Caputo per comprendere se sono state messe in campo specifiche attività

Il Consigliere comunale dell'area Di Mauro, Marco Vullo interviene, con una nota stampa, sui ripetuti atti vandali presso la scuola d’infanzia "Scurpiddu” di Villaseta.
“Ho appreso nei giorni scorsi attraverso i mezzi di informazione e poi da parte dei genitori il verificarsi di nuovi atti vandalici presso la scuola dell’infanzia - dice Vullo -, con scene raccapriccianti di devastazione, il tutto sotto gli occhi delle istituzioni che sembrerebbero essere silenti di fronte a questi atti vili che ormai si verificano spesso e ripetutamente. Quali azioni si stanno mettendo in atto attraverso le istituzioni e le forze dell’ordine per addivenire ad una soluzione che possa scoraggiare questi vandali nel continuare a commettere questi atti vili e senza senso? Bisogna tutelare il diritto allo studio soprattutto dei suoi luoghi che per eccellenza possiamo definire presidi di giustizia, garantendo ai più piccini un regolare svolgimento delle attività scolastiche". 

Scuola "Scurpiddu" di Villaseta, asportato il portone d'ingresso da pare dei vandali

"A giorni - conclude Vullo - chiederò un incontro con il prefetto della città al fine di comprendere quali sono le misure di sicurezza e di controllo che si intendono mettere in campo, mi appello alla sensibilità della massima figura istituzionale della città fiducioso che lo stesso possa farsi da tramite per la risoluzione della problematica”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Falsificarono verbale per proteggere maresciallo", chiesti 4 rinvii a giudizio

  • Mafia

    "Uscì da casa per portare la figlia in ospedale", sorella del boss assolta dall'accusa di evasione

  • Cronaca

    Accusati di avere truffato procure e tribunali di mezza Sicilia, assolti due imprenditori

  • Cronaca

    Blitz del Nas a Villa Betania, trovate "criticità igienico-sanitarie": il sindaco chiude la struttura

I più letti della settimana

  • Dolce & Gabbana trasformano Palma di Montechiaro in un palcoscenico a cielo aperto

  • Accerchiata e sbranata da un branco di cani, 60enne trasferita al Civico

  • Flebologia, il miglior medico del mondo è l'agrigentino Giovanni Alongi

  • Aggrediti due assessori e bloccata la raccolta, scoppia la "guerra" a Porto Empedocle

  • Trova in casa un immigrato, prova ad allontanarlo e viene minacciato di morte

  • Un complimento di troppo e scoppia la rissa fra 5 persone, carabiniere ferito

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento