Campagna "Doniamo Sicilia", Di Nolfo e Iacolino: "Acquistati due ventilatori polmonari"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Si è conclusa la raccolta fondi " DoniAmo Sicilia" , campagna di crowdfunding che ha consentito l'acquisto di due ventilatori polmonari per la cura dei pazienti affetti da covid19. 

In una settimana è stata raccolta una somma superiore a 12000 euro, impegnata per l'acquisto dei due macchinari che, a seguito dell' interlocuzione con l’Assessorato Regionale alla Sanità, sono stati destinati all’Ospedale Cervello di Palermo ed al Cannizzaro di Catania, due tra le strutture ospedaliere più coinvolte in questo periodo di forte espansione del virus. 

Promotori dell'iniziativa i giovani del movimento siciliano di Forza Italia che, alla generosità ed alla condivisione dei molti sostenitori che hanno ben accolto la loro proposta, rispondono esprimendo la loro più sincera gratitudine. La vice coordinatice regionale Lilly Di Nolfo e la responsabile del direttivo regionale e consigliere comunale Giorgia Iacolino  così commentano: " E’ stato un segnale autentico di disponibilità di tanti giovani a sostegno della sanità siciliana nella realizzazione del piano Covid per pazienti critici. I due ventilatori acquistati, unitamente ai monitor ed alle altre attrezzature occorrenti,consentiranno di allestire altrettanti posti letto di terapia intensiva in ospedali della nostra Sicilia, così importanti per salvare vite umane. L' iniziativa "DoniAmo", coordinata dal nostro responsabile regionale Andrea Mineo che ne ha dato l'impulso, è stata anche adottata e riproposta nelle altre regioni italiane come best practice dai colleghi del movimento giovanile: questo è per noi motivo di orgoglio. Siamo una grande comunità. "

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento