Palermo: "Necessario rimodulare la pianta organica del Comune"

Il consigliere indipendente: "Abbiamo chiesto informazioni urgenti al dirigente del personale"

Nuccia Palermo

"Abbiamo chiesto al dirigente del personale l'intera pianta organica con dovizia di particolari. Questo perchè abbiamo l'urgenza di valutare una possibile rimodulazione".

Lo dice il consigliere comunale di Agrigento, Nuccia Palermo, che aggiunge: "La riorganizzazione della macchina comunale è il primo atto che un buon amministratore in presenza di problematiche organizzative gravi deve affrontare soprattutto considerando che gli stessi revisori dei conti la pongono da tempo come prima misura correttiva da applicare. E' un'azione tardiva, certamente - sottolinea Nuccia Palermo - ma fondamentale per dare una sterzata ad una macchina che sembra ingolfata ed oggi la commissione intende non attendere più un'amministrazione evidentemente lenta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Dopo la scarcerazione ha mantenuto condotta di vita nella legalità", tolta la libertà vigilata a Ribisi

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento