Debiti fuori bilancio senza controllo, nasce commissione speciale d'indagine

Dopo mesi di attesa sono stati votati i consiglieri che dovranno parte della struttura che avrà il compito di analizzare un fenomeno ormai patologico

Il Consiglio comunale di Agrigento

Ci sono voluti diversi mesi, prima per calendarizzare il punto e poi per affrontare la questione in aula, arrivando al voto. Alla fine, però, la commissione speciale d'indagine sui debiti fuori bilancio è diventata realtà, andando a creare una struttura che dovrebbe, da qui a fine legislatura, andare ad analizzare le cause degli innumerevoli debiti fuori bilancio che continuano a "bersagliare" l'Ente e accertare, soprattutto, se vi sono responsabilità interne dietro ad esempio a ritardi, mancate approvazioni di atti eccetera.  Del resto sono stati in più passaggi gli stessi revisori dei conti ad evidenziare come vi siano state delle cose da chiarire che avrebbero potuto/dovuto avere refluenze potenziali anche sulla stessa valutazione dei dipendenti comunali.

Dentro la commissione siederanno i consiglieri Marcella Carlisi, Pasquale Spataro, Pietro Vitellaro, Salvatore Licata e Salvatore Falzone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • La "fabbrica" dei falsi invalidi, ispettore della Digos: "Non c'era una sola banda ma erano due"

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento