Corsa alle "Parlamentarie", ecco tutti gli agrigentini disponibili

L'elenco di chi attivista non è ma si è avvicinato, di recente, ai Cinque Stelle ed ha già dato disponibilità è lunghissimo 

La corsa per le "Parlamentarie" è già partita da settimane. Alcuni agrigentini hanno già ufficialmente e platealmente dato la loro disponibilità. Altri lo hanno fatto invece senza dare, anche perché non sono affatto necessarie, comunicazioni ufficiali. L'elenco di chi attivista non è ma che si è avvicinato, di recente, ai Cinque Stelle ed ha già dato disponibilità è, infatti, lunghissimo. 

L'ultima, in ordine di tempo, ad annunciare la propria disponibilità per le "Primarie" del movimento Cinque Stelle è stata Simona Catalano del meetup Amici di Beppe Grillo di Raffadali. "L'obiettivo principale a cui tendono tutti gli attivisti e credo la maggior parte della popolazione è quello di avere, finalmente, - ha scritto - un "Governo a 5 Stelle" capace di realizzare gradualmente un percorso di risanamento del tessuto sociale. Questa spinta che parte dal basso è stata indubbiamente generata da un profondo malessere che serpeggia tra gli abitanti della penisola, nessuno poteva immaginare i grandi risultati, in termini numerici, che si sono realizzati negli ultimi anni, facendo del movimento il primo partito d'Italia".

Ma nell'Agrigentino, alle "Parlamentarie" dovrebbero partecipare anche gli attivisti agrigentini Alessio Rossano, Emanuele Lo Vato, Michele Sodano, Maria Bellavia di Porto Empedocle, la grottese Rosalba Cimino e il bivonese Salvo Cinà. Alle "Parlamentarie" anche l’avvocato agrigentino Emanuele Dalli Cardillo, l’assessore comunale di Porto Empedocle Salvatore Urso, Lillo Manto e Daniela Manni di Ribera, i saccensi Dorenzo Navarra, di “Insegnanti in movimento”, Mario Di Giovanna, la giornalista Rosy Abruzzo. Da Menfi avrebbe manifestato l’intenzione di presentarsi alle “Parlamentarie” anche il consigliere comunale in carica Giuseppe Corso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Montagna": definitivo l'arresto del calciatore Fragapane

  • Canicatti

    "I bovini messi in commercio non erano contaminati", sei assoluzioni

  • Licata

    "Non solo oneri non pagati, il porticciolo è del tutto abusivo": chiesti altri 24 rinvii a giudizio

  • Cronaca

    Completata l'opera di Gandini, il vecchio tronco ha una nuova "vita"

I più letti della settimana

  • "Un uomo sta per lanciarsi dal viadotto": la Volante corre, sbanda e si schianta contro il muro

  • Auto si ribalta lungo la statale 115, un ventenne in gravi condizioni

  • Auto sbanda e finisce sulla strada sottostante, in ospedale un 70enne

  • Porto Empedocle, “Non siamo pecoroni”: cittadini in rivolta contro l’amministrazione comunale

  • Scomparsa Gessica Lattuca, ancora scritte sui muri: spunta un altro nome

  • Non riescono a rintracciarla e chiamano i soccorsi: 51enne trovata morta in casa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento