Cinque Stelle: "Mozione di sfiducia pronta per il sindaco Di Ventura"

Per presentarla è necessario che venga firmata da almeno 8 consiglieri e, in aula, venga approvata nominalmente da almeno 14

Il sindaco Ettore Di Ventura

I rappresentanti del Movimento Cinque Stelle hanno annunciato che il consigliere Fabio Falcone, nei prossimi giorni, depositerà la mozione di sfiducia al sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura. Mozione aperta ai consiglieri che vorranno condividerla. "Noi da soli possiamo prendere l'iniziativa - scrivono i pentastellati - ma per poterla discutere e approvare abbiamo bisogno che venga firmata da almeno 8 consiglieri e, in aula, venga approvata nominalmente da almeno 14 consiglieri. Per noi è un atto dovuto visto la situazione in cui si trova la città". 

"Sono sereno - ha commentato, secondo quanto riporta il quotidiano La Sicilia, il sindaco di Canicattì: Ettore Di Ventura - . In questi due anni di amminitrazione, io e i miei assessori abbiamo lavorato soltanto nell'interesse della città. Se avranno i numeri per presentarla discuteremo la mozione in aula". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento