Chiuso l'ufficio postale di Villaseta, Vullo: "E' una vergogna"

Il consigliere comunale chiede che venga rimessa in funzione la struttura che serve il popoloso quartiere

Villaseta

Chiuso da giorni l'ufficio postale di Villaseta, protesta il consigliere comunale Marco Vullo. Dopo i disagi già patiti dai residenti nel lontano 2016 per una prima chiusura della struttura, poi riaperta in seguito alla dura presa di posizione degli abitanti, adesso le porte dell'ufficio sono state nuovamente chiuse, pare senza spiegazioni.

"Non conosco dettagliatamente i motivi della chiusura - afferma Vullo - e spero che siano già state messe in atto tutte le procedure per la risoluzione della problematica. A tal proposito invito gli enti preposti a dare delle spiegazioni pubbliche al riguardo: il mio interesse è dettato soprattutto dal fatto che credo che la situazione di disagio che vivono molti utenti che frequentano per chiedere un servizio l’ufficio postale di Villaseta sia concreta e reale, in un quartiere dove i servizi a volte si vedono a stento, il venire a mancare di un presidio sociale come quello dell'ufficio postale arreca gravi danni e tanti disagi soprattutto alle fasce più bisognose come ad esempio le persone anziane e i disabili. Invito il sindaco ad attivarsi celermente - conclude Vullo - chiedendo un incontro con Poste Italiane e lo Iacp per comprendere meglio i tempi e i modi per addivenire ad una riapertura repentina dell’ufficio postale di Villaseta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento