Casteltermini, il "cambio" di sindaco rivoluziona anche il consiglio: il M5s diserta l'aula

Gli esponenti del Movimento: "I seggi andranno ripartiti, qualsiasi atto nella seduta di oggi non sarà valido"

Nessuno degli eletti nella lista del M5S di Casteltermini parteciperà al consiglio comunale convocato per oggi alle 16,30.

"La recente sentenza della Corte d'appello di Palermo - scrivono gli esponenti locali del movimento-, infatti, oltre che far decadere dalle sue funzioni Gioacchino Nicastro, perché ineleggibile al momento della proclamazione, e sostituirlo con l'avvocato Filippo Pellitteri che ne aveva diritto, ha annullato la deliberazione del consiglio comunale del 25 giugno 2017, di convalida degli eletti".

Gli esponenti del M5s aggiungono: "Sarà quindi necessario, una volta stabilito il nuovo assetto tra le due liste, con la giusta ripartizione del numero dei consiglieri comunali secondo quanto previsto dalla legge elettorale vigente, indire una nuova convocazione per la convalida degli eletti. Per gli stessi motivi - aggiungono-, precisiamo sin da adesso che, qualsiasi atto e deliberazione formulati durante la seduta consiliare odierna, che noi non riconosciamo come legittima, non sarà da noi riconosciuto ed i sottoscrittori ne avranno l'esclusiva responsabilità amministrativa e/o eventualmente, anche erariale e penale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento