Caos amministrativo a Casteltermini, i consiglieri del M5s: "Abbandoniamo il consiglio"

Il contenzioso fra i candidati ha fatto decadere solo la giunta, appello per il commissariamento

I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle Luca Nobile, Rosita Mondello e Giovanni Giuseppe Antinoro hanno dichiarato di abbandonare il consiglio in quanto "inesistente nella composizione". 

“Posto l'annullamento non più impugnabile della delibera consiliare di convalida degli eletti – dicono i portavoce M5s -, ci troviamo costretti ad auspicare, in questa particolare situazione istituzionale, il commissariamento anche del consiglio comunale in attesa della sentenza di Cassazione che confermerà o meno il diritto dell’avvocato Pellitteri di essere sindaco".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento