Grotte, arriva la delega alla "Gentilezza": è la seconda in provincia

Il sindaco Provvidenza ha dato l'incarico all'assessore Maria Cipolla Zina: sono 55 in tutta Italia ad avere lo stesso ruolo

Alfonso Provvidenza

A Grotte arriva il secondo assessore alla "Gentilezza" in provincia di Agrigento. Il sindaco Alfonso Provvidenza, aderendo alla proposta delle associazioni "Cor et Amor" e "Mezzopieno", ha infatti riconosciuto apposita delega alla gentilezza a Maria Cipolla Zina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si occuperà - dice il Comune - di buona educazione, rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, sensibilizzazione ai comportamenti positivi, favorire lo spirito e l'unità della Comunità, iniziative di cittadinanza attiva per il bene comune". E' ad oggi il secondo assessore alla "Gentilezza "nominato in provincia di Agrigento dopo Naro, il 4° in Sicilia: in 55 al momento hanno questa delega in tutta Italia: esiste infatti una rete nazionale degli assessori alla gentilezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento