Grotte, arriva la delega alla "Gentilezza": è la seconda in provincia

Il sindaco Provvidenza ha dato l'incarico all'assessore Maria Cipolla Zina: sono 55 in tutta Italia ad avere lo stesso ruolo

Alfonso Provvidenza

A Grotte arriva il secondo assessore alla "Gentilezza" in provincia di Agrigento. Il sindaco Alfonso Provvidenza, aderendo alla proposta delle associazioni "Cor et Amor" e "Mezzopieno", ha infatti riconosciuto apposita delega alla gentilezza a Maria Cipolla Zina.

"Si occuperà - dice il Comune - di buona educazione, rispetto verso il prossimo e la cosa pubblica, sensibilizzazione ai comportamenti positivi, favorire lo spirito e l'unità della Comunità, iniziative di cittadinanza attiva per il bene comune". E' ad oggi il secondo assessore alla "Gentilezza "nominato in provincia di Agrigento dopo Naro, il 4° in Sicilia: in 55 al momento hanno questa delega in tutta Italia: esiste infatti una rete nazionale degli assessori alla gentilezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento