Asilo nido, "Tari" e stato di calamità: chiesta la convocazione di un Consiglio

I consiglieri: "Da più di un anno, infatti, segnaliamo inadempienze, disservizi e caro bollette, ma l'amministrazione ha sempre prestato poca attenzione alle nostre denunce"

I consiglieri comunali del Monimento 5 Stelle di Casteltermini hanno chiesto la convocazione entro 20 giorni - come da regolamento - di una seduta consiliare in cui trattare le interrogazioni e le mozioni presentate dal gruppo M5s. Si tratta di “Tari”, asilo nido comunale, stato di calamità naturale. 

"In tema di rifiuti abbiamo presentato l'ennesima interrogazione per comprendere - hanno scritto i consiglieri del Movimento Cinque Stelle di Casteltermini - quali siano le intenzioni dell'amministrazione, così come le valutazioni sul servizio e sulle bollette in dono in prossimità del Natale. Da più di un anno, infatti, segnaliamo inadempienze, disservizi e caro bollette, ma l'amministrazione ha sempre prestato poca attenzione alle nostre denunce. Per quanto concerne l'asilo nido, i genitori, attendendo da mesi concrete e risolutive risposte da parte dell'amministrazione, sono costretti a fare a gara per assicurarsi un servizio che dovrebbe esser loro garantito. All'amministrazione abbiamo fornito idee e suggerimenti, ma ad oggi tutto tace. La seduta consiliare - hanno spiegato - sarebbe l'occasione per trattare anche altre tematiche che abbiamo segnalato, come lo stato di degrado dei bagni pubblici, la chiusura del cine-teatro comunale, ma anche per conoscere quali azioni e interventi ha predisposto l'amministrazione a seguito dei violenti nubifragi, in considerazione dei disagi che i cittadini continuano quotidianamente a soffrire. L'amministrazione si assuma le proprie responsabilità e venga a riferire in consiglio comunale, ma soprattutto si occupi di dare risposte concrete alla cittadinanza. I 100 giorni del sindaco Nicastro, sono trascorsi già da un pezzo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Spettacolo non autorizzato, movida e assembramenti: denunciato titolare di pub

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento