Dissesto di Porto Empedocle, Di Rosa invita alla mobilitazione

Il coordinatore provinciale del movimento "Noi con Salvini" punta l'indice contro il sindaco Firetto

Matteo Salvini

Giuseppe Di Rosa, del movimento “Noi con Salvini”, parlando del rigassificatore, del dissesto del Comune di Porto Empedocle (non ancora formalmente deliberato dal consiglio comunale), della giunta, della sagra del mandorlo e della stagione al teatro “Luigi Pirtandello”, e puntando l'indice contro il sindaco Lillo Firtetto, esclama: “Che facciamo agrigentini, protestiamo?”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento