Università della terza età, in programma quattro lezioni

È stato definito il calendario del mese di marzo. Gli incontri si terranno nella sede dell'Auser Ribera di corso Regina Margherita

Foto d'archivio

E' stato definito il calendario delle lezioni che si terranno nel corso del mese di marzo nella sede dell'Auser Ribera di corso Regina Margherita, nell'ambito delle attività dell'Università popolare della terza età coordinate dal Elvia Manca. Saranno in tutto quattro i docenti volontari che si alterneranno nel proporre le loro lezioni a quanti frequentano l'Università popolare.  

Ad aprire la serie di incontri in programma il 6 marzo, martedì alle 17 sarà la professoressa Silvana Vassallo. Seguiranno il 13 marzo, il fisioterapista Giuseppe Miceli, il 20 marzo la professoressa Giuseppina Pandolfi, e il 27 marzo il poeta Giuseppe Cannata, il quale proporrà una particolare lezione dedicata alla Via crucis con la recita di poesie  e con l'esecuzione di alcuni canti tradizionali intonati all'evento sacro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le lezioni dell'Università popolare regolarmente sono tenute il martedì pomeriggio a partire dalle 17 e che sono aperte anche ai non soci dell'Auser Ribera, che vogliano approfondire le loro conoscenze nelle materie che di volta in volta vengono proposte dai docenti riberesi e non. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato con la febbre a 40 e sospetti sintomi di Covid-19, attesa per il tampone

  • Anziano muore in casa propria, aveva febbre alta e tosse: sospetto Covid-19? Avviate le verifiche

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento