Sant'Angelo Muxaro, dopo il sindaco ecco il baby presidente del Consiglio: é Rosa Bruno

Baby vice presidente è stato eletto il consigliere Tanzil Mahumud

Dopo l’elezione, a Sant’Angelo Muxaro, del baby sindaco Tasabih Mahumud, le scuole del paese - in collaborazione con il Comune - hanno completato il percorso iniziale di insediamento degli organi istituzionali junior procedendo alla nomina del presidente del consiglio e del vice presidente.

Il baby Consiglio del piccolo borgo Sicano si è riunito giovedì, nell’aula consiliare del Comune. Alla seduta ha partecipato Michele Giuffrida con funzioni di segretario. Sono stati presenti inoltre il presidente del Consiglio, Giuseppe Aurelio Leto, il sindaco, Angelo Tirrito, e l’assessore Gianluca Neil Di Benedetto. I lavori sono stati aperti dal baby consigliere Calogero Sartorio che ha assunto la presidenza in qualità di consigliere anziano per cifra individuale di voti di preferenza. E' stato necessario - perché, nelle prime due votazioni, erano stati ottenuti degli ex aequo - arrivare fino alla terza votazione per eleggere il presidente. Ed è stato procalamto, presidente del baby consiglio, il consigliere Rosa Bruno. Baby vice presidente è stato eletto il consigliere Tanzil Mahumud.

La frase “La diversità tra culture è qualcosa da valorizzare, non da temere” di Kofi Annan è riportata nel programma del baby sindaco Tasabih Mahumud. La “diversità” rispetto all’”essere uguali” arricchisce.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento