Toscanini, passi avanti verso la statalizzazione: firmato il primo decreto

L'istituto musicale, dopo venti anni di attese e battaglie, si avvia a diventare un conservatorio

I vertici del Toscanini

Il viceministro Lorenzo Fioramonti annuncia la firma dei due decreti di avvio della statalizzazione che riguarderà diciannove istituti musicali d'Italia, fra cui il Toscanini di Ribera. 

"Ringraziamo il ministro Bussetti, il vice ministro Fioramonti, la senatrice Loredana Russo e tutti i deputati e senatori - commentano il direttore del Toscanini Mariangela Longo e il presidente Giuseppe Tortorici - che, in rappresentanza di tutte le istituzioni Afam, si sono impegnati e hanno finalmente dato attuazione alla legge di statalizzazione. Un momento storico atteso da 20 anni dall'istituto Toscanini e dagli altri diciotto in Italia che ora si avviano a diventare conservatori di Stato". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il territorio si spopola, la litigiosità uccide i giovani", don Franco tuona: "Troppe false promesse"

  • Cronaca

    "Garantivano documenti e biglietti da viaggio per gli immigrati", 9 gli indagati: due arresti e due ricercati

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Cronaca

    Il doppio agguato a Palma, dopo 10 mesi indagato libero per lavorare

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento