Menfi, operai al lavoro per ripulire la città e le spiagge

Da lunedì ci saranno 14 operai dedicati a rimozione erbacce e rifiuti

Operai al lavoro nelle spiagge

Squadre al lavoro a Menfi per ripulire la città da rifiuti ed erbacce. Da lunedì, infatti, quattro operai comunali hanno iniziato con la pulizia di Porto Palo e Lido Fiori: cominciando dal minimarket della località balneare, pluripremiata Bandiera Blu, proseguono a tappeto verso la spiaggia dedicandosi alla raccolta di cartacce e altri rifiuti abbandonati lungo le strade, scerbatura e svuotamento dei cestini.

Da lunedì prossimo il gruppo di lavoro sarà triplicato: sono attesi infatti 12 operai dal servizio civico comunale che saranno a disposizione per un mese: 10 andranno a potenziare le squadre di pulizia, uno sarà destinato alla Polizia Locale e uno andrà a supportare il servizio idrico.

Un’operazione coordinata dal neo-assessore all’Ambiente Ludovico Viviani, che sovrintende personalmente all’organizzazione dei lavori: “Pulire il paese e la fascia costiera era una delle nostre priorità – spiega Viviani -  e sin dal nostro insediamento abbiamo verificato la situazione di partenza per organizzare subito e al meglio le operazioni fondamentali per restituire decoro alla città e alle nostre splendide spiagge: ce lo hanno chiesto i cittadini e stiamo facendo tutto il possibile per rendere da subito pulita, sicura e accogliente la nostra Menfi”.

Gli interventi riguarderanno non solo la pulizia di tutta la fascia costiera, da Porto Palo a Bertolino, ma anche un restyling del decoro urbano con rimozione di erbacce e rifiuti e sistemazione dei cestini comunali. Inoltre la Polizia Locale, guidata dal comandante Giuseppe Romeo, sta curando il rifacimento della segnaletica verticale e orizzontale lungo i punti nevralgici delle località balneari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento