Torna il "Pietro Novelli" per Lampedusa? Martello scrive alla Regione

Il sindaco delle Pelagie: "Gli accordi prevedono che la 'Galax' debba essere sostituita con la 'Sansovino' e non con altre navi della flotta"

"Siamo di fronte a quella che ritengo un'ennesima inadempienza contrattuale da parte della 'Siremar - Caronte & Tourist Isole Minori' in merito al collegamento navale Lampedusa/Linosa/Porto Empedocle. La società starebbe infatti per sostituire la motonave 'Galax' con la 'Pietro Novelli', che è più piccola e meno capiente. Questa sostituzione provocherebbe gravi disagi agli utenti e ripercussioni sull'economia della nostra comunità". Lo dice Totò Martello, sindaco di Lampedusa e Linosa, che a questo proposito ha inviato una lettera all'assessorato regionale ai Trasporti.

"Gli accordi prevedono che la 'Galax' debba essere sostituita con la 'Sansovino' e non con altre navi della flotta: chiedo pertanto all'assessorato una immediata verifica sulle continue 'inosservanze contrattuali' e di valutare eventuali provvedimenti a carico della società", conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento