Alloggi popolari, l'opposizione chiede chiarimenti sull'assegnazione

Il gruppo "Grotte Libera e Solidale" porta in Consiglio la questione del bando ancora non pubblicato per gli immobili Iacp

Il municipio di Grotte

Verrà discussa al prossimo Consiglio comunale la disputa tra il gruppo di opposizione in consiglio “Grotte Libera e Solidale” e il sindaco di Grotte, Paolino Fantauzzo, riguardante gli alloggi popolari in via Belgio. Ai consiglieri guidati da Leonardo Cutaia infatti non sono chiari i metodi di assegnazione degli immobili, in quanto sono stati assegnati senza alcun bando che prevedesse punteggi minimi dati da determinati criteri, come già accaduto per i due alloggi popolari di via Vinti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’interrogazione, accettata nell’ultimo Consiglio comunale, verrà discussa dal sindaco Fantauzzo nella prossima seduta utile. Gli alloggi popolari rientrano nel bando di concorso Iacp del 2016 e riguardano la via Belgio. In lista per l’acquisizione ci sono diverse famiglie che da tempo attendono un’adeguata sistemazione ma che devono fare i conti con la lentezza della burocrazia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Aveva febbre e diarrea: morto un ghanese 20enne, scatta il protocollo sanitario per Covid-19

  • Favara saluta Lorena con i lenzuoli bianchi, i familiari del presunto omicida: "Persa una figlia"

  • L'epidemia da Coronavirus si allarga: primi contagiati a Naro e Ravanusa

  • Rientra in città dal Nord e in famiglia scoppia il parapiglia: accorre la polizia

  • Secondo tampone positivo in meno di 24 ore a Ravanusa: è un focolaio diverso, per l'Asp gli infetti sono 85

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento