Fondi per il centro storico, Firetto incontra la "triade" sindacale

Il sindaco di Agrigento replica alla lettera della Cgil e annuncia un vertice entro un paio di settimane

Botta e risposta fra Cgil e Firetto

"Il sindaco Lillo Firetto, appena ricevuta la nostra lettera ha tenuto a ribadire la posizione del Comune e ad annunciare che, come si era impegnato a fare con Cgil, Cisl e Uil, entro novembre ci sarà il previsto incontro con le organizzazioni sindacali per “fare il punto”.

Lo dicono i vertici della Cgil Massimo Raso e Vito Baglio che aggiungono: "Oltre a dare atto della tempestività della risposta, abbiamo avuto modo anche di precisare il nostro comunicato di oggi che non aveva alcun intento polemico con il sindaco Firetto".

Che fine hanno fatto i fondi per il centro storico?

I sindacalisti aggiungono: "E’ del tutto noto, ma serve ribadire, che la revoca del finanziamento di  6.203.326 euro necessari al completamento del programma di riqualificazione di Villaseta/Monserrato è avvenuta ben prima dell’insediamento del sindaco Firetto che, ovviamente, sulla vicenda non ha alcuna responsabilità. Resta il fatto che quell’opera incompiuta dev’essere completata per restituire civiltà a decoro a quei quartieri ed, insieme, dobbiamo vedere come trovare fonti di finanziamento".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento