Fondi per il centro storico, Firetto incontra la "triade" sindacale

Il sindaco di Agrigento replica alla lettera della Cgil e annuncia un vertice entro un paio di settimane

Botta e risposta fra Cgil e Firetto

"Il sindaco Lillo Firetto, appena ricevuta la nostra lettera ha tenuto a ribadire la posizione del Comune e ad annunciare che, come si era impegnato a fare con Cgil, Cisl e Uil, entro novembre ci sarà il previsto incontro con le organizzazioni sindacali per “fare il punto”.

Lo dicono i vertici della Cgil Massimo Raso e Vito Baglio che aggiungono: "Oltre a dare atto della tempestività della risposta, abbiamo avuto modo anche di precisare il nostro comunicato di oggi che non aveva alcun intento polemico con il sindaco Firetto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Che fine hanno fatto i fondi per il centro storico?

I sindacalisti aggiungono: "E’ del tutto noto, ma serve ribadire, che la revoca del finanziamento di  6.203.326 euro necessari al completamento del programma di riqualificazione di Villaseta/Monserrato è avvenuta ben prima dell’insediamento del sindaco Firetto che, ovviamente, sulla vicenda non ha alcuna responsabilità. Resta il fatto che quell’opera incompiuta dev’essere completata per restituire civiltà a decoro a quei quartieri ed, insieme, dobbiamo vedere come trovare fonti di finanziamento".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Coronavirus, sabato di "follia" a Porto Empedocle: "ressa" davanti al supermercato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento