E' stato carnevale in ogni dove, brucia a Sciacca "Peppe Nappa"

Festeggiamenti fino a tarda notte per delle edizioni da record, che hanno divertito tutti

Foto Facebook

Piazze stracolme di gente, festeggiamenti e tante goliardie: è stato carnevale in ogni dove. L’Agrigentino ha vissuto l’ultimo giorno, di una festa tanto attesa, tra danze e musica per le vie dei centri cittadini.

Carri a Canicattì, Palma di Montechiaro e Sciacca. Ma anche Racalmuto e Aragona. In piazza grandi e piccoli hanno sfoggiato la loro maschera più bella e originale. A Sciacca, è stata festa fino alle prime luci dell’alba.

“Peppe Nappa”  ha bruciato in pieno centro cittadino. La piazza Scandaliato ha raccolto migliaia di persone che hanno immortalato uno dei momenti clou della festa. L’edizione del carnevale ha soddisfatto gli organizzatori dell’evento, ancora una volta Sciacca ha sfiorato il record di visitatori.

Schermata 2019-03-06 alle 08.46.06-2

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

I più letti della settimana

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

  • Uccise il giudice Livatino, Pace torna a Palma con un permesso speciale

  • "Vieni a fare le pulizie a casa mia": 29enne minacciata di morte e stuprata, arrestato

  • Mafia, permesso speciale al boss ergastolano Ignazio Ribisi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento