E' stato carnevale in ogni dove, brucia a Sciacca "Peppe Nappa"

Festeggiamenti fino a tarda notte per delle edizioni da record, che hanno divertito tutti

Foto Facebook

Piazze stracolme di gente, festeggiamenti e tante goliardie: è stato carnevale in ogni dove. L’Agrigentino ha vissuto l’ultimo giorno, di una festa tanto attesa, tra danze e musica per le vie dei centri cittadini.

Carri a Canicattì, Palma di Montechiaro e Sciacca. Ma anche Racalmuto e Aragona. In piazza grandi e piccoli hanno sfoggiato la loro maschera più bella e originale. A Sciacca, è stata festa fino alle prime luci dell’alba.

“Peppe Nappa”  ha bruciato in pieno centro cittadino. La piazza Scandaliato ha raccolto migliaia di persone che hanno immortalato uno dei momenti clou della festa. L’edizione del carnevale ha soddisfatto gli organizzatori dell’evento, ancora una volta Sciacca ha sfiorato il record di visitatori.

Schermata 2019-03-06 alle 08.46.06-2

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Il caffè è buono e fa bene

  • Specchio, specchio delle mie brame

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento