Restauro e ristrutturazione della chiesa Madre, in arrivo oltre 600 mila euro

Il sindaco: "La settecentesca parrocchia riassume la storia di tutta la comunità Stefanese poiché conserva le maggiori opere artistiche e soprattutto custodisce il grande patrimonio spirituale legato alle tradizioni religiose"

Sono in arrivo 608.286 euro per i lavori di restauro e ristrutturazione della chiesa Madre, parrocchia San Nicolò di Bari, di Santo Stefano Quisquina. A renderlo noto è stato il sindaco, Francesco Cacciatore. Ad accordare il finanziamento al progetto esecutivo è stato l’assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità.

"E' un altro traguardo finalmente raggiunto, la nostra chiesa Madre riavrà il lustro che merita - ha commentato il sindaco Cacciatore - . La settecentesca chiesa Madre riassume la storia di tutta la comunità Stefanese poiché conserva le maggiori opere artistiche e soprattutto custodisce il grande patrimonio spirituale legato alle tradizioni religiose e alla devozione verso i suoi Santi. Ma la chiesa rappresenta per gli stefanesi qualcosa in più  di un semplice edificio, poiché come dice Calogero Messina '… dentro ed intorno vi si svolge da secoli la vita degli stefanesi'". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento