Mancato pagamento indennità a dirigente, condannata l'Asp

Dovrà versare 10mila euro: aveva sostenuto di non poter liquidare l'indennità a causa della mancata operazione di graduazione delle funzioni

(foto ARCHIVIO)

Il Tribunale di Agrigento sezione Lavoro, accogliendo le tesi dell'avvocato Margherita Bruccoleri, ha condannato l'Asp a risarcire un suo dirigente medico, a corrrispondere la somma di 10mila euro circa, oltre interessi e spese legali, per un danno da "inadempimento contrattuale".

Più precisamente, l'Asp di Agrigento avrebbe dovuto corrispondere in favore dirigente medico, un importo a titolo di indennità di posizione variabile aziendale, così come previsto dal contratto. Tuttavia l'Asp ha precisato di non avere potuto liquidare la predetta indennità a causa della mancata operazione di graduazione delle funzioni, pesatura e di altre operazione propedeutiche in tal senso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'avvocato Bruccoleri ha dimostrato che la corresponsione dell'indennità agli aventi diritto è oggetto di un obbligazione contrattuale il cui omesso adempimento è fonte di responsabilità. Il Tribunale di Agrigento sezione Lavoro, condividendo la tesi difensiva ha condannato l'Asp di Agrigento al risarcimento del danno in favore del medico, nella misura di circa 10mila euro oltre interessi e spese legali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento