Decreto ingiuntivo per affitto non pagato, il Comune firma la mediazione

L'ente si è impegnato a pagare la somma di 5.941,33 euro a titolo di canone di locazione per gli anni che vanno dal primo gennaio del 2016 al primo maggio del 2019, oltre a 1.196 euro di spese legali

Una veduta del Comune di Porto Empedocle

A fine dello scorso settembre c’era stato anche un ricorso per un decreto ingiuntivo, provvisoriamente esecutivo. Il Comune di Porto Empedocle non aveva pagato i canoni di locazione a partire dal 2012 – alle proprietarie di un immobile - per un importo complessivo di 24.310 euro. La Giunta, a metà dello scorso ottobre, aveva anche deciso di costituirsi in giudizio visto che con la dichiarazione di dissesto finanziario, avvenuta nell’ottobre del 2016, non potevano essere intraprese o proseguite azioni esecutive nei confronti dell’ente.

A metà dello scorso febbraio, il giudice istruttore ha però rigettato  l’istanza di sospensione della provvisoria esecutorietà del decreto ingiuntivo assegnando al Comune di Porto Empedocle il termine di 15 giorni per provare un tentativo di mediazione. Tentativo che è riuscito. Il Municipio si è impegnato infatti a pagare la somma di 5.941,33 euro a titolo di canone di locazione per gli anni che vanno dal primo gennaio del 2016 al primo maggio del 2019, oltre a 1.196 euro di spese legali. Il Comune ha, dunque, nelle ultime ore, avviato l’iter per l’impegno di spesa per complessivi 7.430,33 euro sull’apposito capitolo del redigendo bilancio 2019. E’ stato però specificato che il pagamento dovrà essere perfezionato nel momento in cui il Comune avrà liquidità di cassa. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Picchia la figlia e la moglie incinta spaccandole il naso", condannato 43enne

  • Cronaca

    Assunti da Moncada perchè raccomandati da Firetto? Il sindaco chiamato a testimoniare

  • Canicatti

    Va in escandescenze e rompe una bottiglia in testa ad un 25enne: il giovane è in ospedale

  • Cronaca

    Caso Mare Jonio, c'è il secondo indagato: Casarini finisce sotto inchiesta

I più letti della settimana

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • Scoppia l'incendio in una casa, tragedia sfiorata: in ospedale un 60enne

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento