Natale e solidarietà, torneo di bocce a coppia con i ragazzi disabili

Primo evento delle iniziative natalizie organizzate dall'Aics di Agrigento a Joppolo Giancaxio

Un momento della giornata

Primo evento delle iniziative natalizie organizzate dall'Aics di Agrigento a Joppolo Giancaxio. Domenica scorsa si è svolto il torneo di bocce a cui hanno preso parte i ragazzi dell’associazione “Diversamente Abili” di Agrigento. Subito dopo la premiazione i ragazzi hanno ricevuto i saluti di benvenuto durante la messa officiata dall’arciprete del paese padre Portella. La giornata si è conclusa con il pranzo dell’Unicità a cui hanno preso parte tutte le autorità del paese.

"Una giornata che ricorderò con grande simpatia e senso di gratitudine - ha dichiarato il presidente provinciale dell’Aics di Agrigento, Giuseppe Petix - per come il sindaco e l’arciprete ci hanno accolti. Ringrazio per il supporto e l’ausilio i volontari di Joppolo che hanno organizzato il pranzo e hanno sistemato i locali prima del nostro arrivo; ringrazio la Croce rossa nella persona di Angelo Vita e la Gise. nella persona di Sandro Bennici e dei volontari presenti. Mi complimento con sensi di stima e di affetto con la Commissione Terzo Settore, i cui volontari si sono spesi con grande animo per la riuscita di questo evento”.

“Ho dato la mia completa disponibilità - ha dichiarato il sindaco Angelo Giuseppe Portella - appena la presidenza provinciale dell’Aics di Agrigento ha esternato la volontà di organizzare questo evento. Penso che le giornate come questa sono un arricchimento per tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento