Nuove tecnologie per il Made in Italy, nasce la fondazione "Sicani"

I Comuni di Bivona e Santo Stefano di Quisquina sono fra i soci fondatori dell'ente che porterà avanti progetti agroalimentari

E’ stata costituita la nuova Fondazione ITS “Sicani” dedicata alle nuove tecnologie per il Made in Italy – Ambito Sistema agro-alimentare. I soci fondatori che hanno creduto all’iniziativa sono: l’Istituto di istruzione secondaria superiore "Lugi Pirandello" di Bivona, Università degli Studi di Palermo - Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali, il Consorzio Corissia, l’Associazione Euroform, la Fondazione Lima Mancuso, il Comune di Santo Stefano Quisquina, il Comune di Bivona, la Confcommercio Imprese per l'Italia di Palermo, la società Costa e Lotito Sicilia, la Cooperativa Agricola Zootecnica Tumarrano, BonOlio e Materland. La nuova Fondazione ITS “Sicani” ha già avuto finanziati due percorsi formativi su due filiere importanti dell’agroalimentare siciliano: il settore cerealicolo e quello zootecnico.

Alla presidenza della Fondazione è stato nominato Ciro Costa, giovane imprenditore nel settore dei cereali dell’area interna siciliana che ha assunto una grande responsabilità nei confronti dell’offerta formativa erogata ai giovani siciliani: “Ci aspetta un duro lavoro per l’inizio delle attività della Fondazione – spiega - chiederò il contributo fattivo di tutti i soci, perché l’attività della Fondazione possa iniziare nel migliore dei modi”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbaglia auto e forza la portiera: scoppia il caos nel parcheggio del supermercato

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

  • "Calci, pugni e coltellate a due immigrati": uno ridotto in fin di vita, arrestati 4 ragazzini

  • S'è aperto il "fronte" tunisino: aumentano gli sbarchi e ci sono tanti "indesiderati"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento