Assistenza all'autonomia e alla comunicazione, servizio garantito anche nel 2019

Assistite circa 200 famiglie che nei mesi scorsi hanno presentato istanza al Libero consorzio comunale di Agrigento

Anche per l’anno scolastico in corso, continueranno ad essere erogati, senza soluzione di continuità, i servizi per l'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con grave handicap fisico, psichico o sensoriale delle scuole medie superiori della provincia di competenza del Libero Consorzio Comunale di Agrigento.

Il Settore solidarietà sociale ha infatti provveduto con un apposito atto amministrativo a completare l’iter per garantire il servizio per la seconda parte dell’anno scolastico 2018/2019. Questo servizio fornisce l'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale a circa 200 famiglie che nei mesi scorsi hanno presentato regolare istanza per consentire
ai loro figli la regolare frequenza scolastica. L’assistenza viene erogata attraverso gli Enti già iscritti all'albo regionale ex art. 26 l.r. 22/86, autorizzati allo svolgimento dei servizi in favore degli alunni portatori di handicap. Il Libero Consorzio, come funzione delegata dalla Regione, garantisce per l’anno scolastico in corso il servizio riguardante l’assistenza cosiddetta “specialistica” agli studenti con grave handicap fisico, psichico o sensoriale delle scuole medie superiori della provincia, comunemente chiamata di autonomia e comunicazione ed eccezionalmente quello igienico sanitario nelle scuole di competenza dell’Ente. 

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

  • La ricetta dei panini di San Calò

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • Forza posto di blocco, auto inseguita e fermata: è mistero sui motivi della fuga

  • Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento