Disagi per la consegna della corrispondenza ad Aragona, vertice fra Poste Italiane e il sindaco

L'amministrazione si è impegnata a migliorare la toponomastica, presto dei sopralluoghi congiunti

Il sindaco di Aragona, Giuseppe Pendolino, ha incontrato i rappresentanti di Poste Italiane per individuare le soluzioni al problema dei ritardi nella consegna della corrispondenza. 

Mancata consegna della posta, la protesta di Pendolino

"Sono state condivise le azioni - spiega Poste Italiane con una nota - per sopperire alla carenza di toponomastica e alla presenza di invii con indirizzi errati o incompleti. L’Azienda ha proposto l’installazione di cassette modulari sulle strade di ingresso delle contrade, mentre l’Amministrazione comunale si è impegnata a regolarizzare la numerazione civica".

Nelle prossime settimane saranno effettuati i sopralluoghi congiunti per individuare le aree su cui intervenire.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento