Amianto, contributi per i Comuni virtuosi: ce n'è solo uno dell'Agrigentino

La Regione ha previsto la somma complessiva di 200 mila euro per gli enti siciliani che hanno presentato i piani

Cumuli di amianto per strada (foto ARCHIVIO)

C'è anche Santa Margherita Belice - ed è l'unico Comune Agrigentino - fra quelli virtuosi che hanno ottenuto il finanziamento della Regione. La Regione ha previsto, infatti, la somma complessiva di 200 mila euro per i Comuni siciliani che hanno presentato i “Piani amianto”. Con un decreto della Protezione civile è stata approvata la graduatoria relativa al bando pubblicato nel luglio scorso. Sedici gli enti locali interessati che grazie al finanziamento potranno procedere alla rimozione e allo smaltimento di manufatti contenenti il pericoloso minerale. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La Sicilia - evidenzia il presidente della Regione Nello Musumeci – è indietro nella bonifica e l’ottanta per cento dei Comuni è senza strumenti di pianificazione in merito. Il mio governo è sensibile a questa tematica, tanto che abbiamo riattivato il Piano regionale, sospeso dal 2016, e istituito un tavolo tecnico per l'attuazione della legge regionale 10 del 2014. Le risorse a disposizione non sono elevatissime, ma spero che questo finanziamento possa essere da stimolo per gli altri enti locali ad adeguarsi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento