"Uno, nessuno e centomila": prende il via il concorso internazionale riservato alle scuole

Studenti di diverse parti d’Europa e del mondo si ritroveranno per mettere in scena i loro corti teatrali

Prende il via domani la terza edizione del concorso internazionale "Uno, nessuno e centomila", che si svolgerà anche quest'anno, nella Città dei Templi, al teatro Luigi Pirandello. Studenti di diverse parti d’Europa e del mondo si ritroveranno per mettere in scena i loro corti teatrali. Li ha convinti a partire e ad affrontare anche 13 ore di volo la passione per Luigi Pirandello.

Saranno accolti domani dal sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, dal direttore della Fondazione Teatro Luigi Pirandello, Calogero Tirinnocchi, dal direttore dell’Accademia di Belle Arti “Michelangelo”, Alfredo Prado, e dall’amministratore del Distretto Turistico Valle dei Templi, Gaetano Pendolino, oltreché da tutto lo staff del Concorso.  

Sul palcoscenico del prestigioso Teatro ci saranno laboratori di registi, attori, performer, quali Giovanni Volpe, Marco Savatteri, Gabriel Glorioso e Mace Perlman che terrà uno stage sulla Commedia dell’Arte e le Maschere.  I ragazzi potranno anche  vivere l'esperienza di visite teatralizzate nella città natale dello scrittore e in particolare alla Casa natale di Luigi Pirandello, in contrada Caos. Domattina è prevista la visita ai luoghi pirandelliani nell’antica Girgenti, quella descritta nei romanzi e nelle novelle, ad opera di EcclesiaViva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’itinerario è programmata una sosta alla Biblioteca Lucchesiana durante la quale gli studenti dialogheranno con il direttore don Angelo Chillura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • "Feroce" rissa davanti ad un ufficio postale, la Mobile evita il peggio: tre denunciati

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento