Premio "Fondazione liceo classico Empedocle" all'ambasciatore di Tunisi

Lorenzo Fanara, che relazionerà sulla sua esperienza diplomatica, è stato alunno del liceo Empedocle

Lorenzo Fanara

Verrà conferito all'agrigentino Lorenzo Fanara, ambasciatore italiano a Tunisi ed ex alunno del liceo Empedocle, il premio "Fondazione liceo classico Empedocle" che è giunto alla sua settima edizione. La cerimonia di mercoledì è patrocinata dall'università degli studi di Palermo e si svolgerà alle 10,30 alla sala delle Capriate di palazzo Steri a Palermo. La giornata prevede il saluto del rettore, Fabrizio Micari; il saluto del dirigente scolastico del liceo classico, nonché presidente della Fondazione Empedocle, Anna Maria Sermenghi; la lectio magistralis di Mario Ferrante su "Migrazione e diritto internazionale", l'intervento di Fanara sull'esperienza diplomatica.

Relazioneranno anche gli alunni che hanno partecipato al progetto "Dai classici alla carriera diplomatica internazionale" presso la sede dell'Onu di New York e il responsabile della United Network, Giacomo Palazzolo. L'evento si inserisce in un percorso che promuove la cultura classica, sia con il premio Fondazione già conferito, tra gli altri, allo scrittore Andrea Camilleri e a Giuseppe Vita, sia con le Giornate di studio, che si tengono nella seconda settimana del mese di novembre, dedicate all'approfondimento di tematiche finalizzate al superamento dello stereotipo che vuole la contrapposizione della cultura classica a quella scientifica.

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento