Il Comune cerca associazioni per gestire gli impianti sportivi

Nell'avviso esplorativo, è previsto l'uso delle strutture sportive a titolo gratuito, per due ore settimanali, ai soggetti diversamente abili e l'accessibilità agevolata alle scuole che ne facciano richiesta

Il centro sportivo polivalente di Naro

C'è tempo fino al 15 ottobre per manifestare l'interesse a gestire il campo di calcetto di via Don Guanella e il centro sportivo polivalente "Maresciallo Calogero Vaccaro" di contrada Messer Rinaldo a Naro. È questo infatti il termine ultimo entro il quale le associazioni e le società sportive dilettantistiche senza fini di lucro, iscritte all'albo comunale delle associazioni, nonché quelle regolarmente affiliate alle federazioni e agli enti di promozione sportiva riconosciute dal Coni e competenti per la disciplina sportiva svolta, potranno presentare la documentazione per gestire i due impianti. In particolare il centro sportivo polivalente, una nuova e grande struttura, è stati realizzato con i fondi strutturali europei del PON/sicurezza  relativo al progetto "Io gioco le(g)ale". 

"Attraverso l'avviso pubblico – spiega il sindaco di Naro, Lillo Cremona – abbiamo iniziato il procedimento necessario per l'affidamento a privati degli impianti sportivi, in modo da poterne garantire la fruibilità agli utenti interessati. Nell'avviso esplorativo, è previsto l'uso delle strutture sportive a titolo gratuito, per due ore settimanali, ai soggetti diversamente abili e l'accessibilità agevolata alle scuole che ne facciano richiesta".
Gli interessati possono prendere visione del bando all'albo pretorio online, nella sezione "Avvisi". La durata dell'affidamento degli impianti è di 5 anni rinnovabili.
 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Un fucile a canne mozze in camera da letto", arrestato un insospettabile 25enne

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • Le dichiarazioni del pentito Quaranta: "Ecco il consiglio provinciale di Cosa Nostra"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento