Tre ricette per il vostro brunch perfetto

Come preparare pancake, uova alla benedict e french toast. Le ricette per un brunch english style

Giusto qualche giorno fa vi abbiamo parlato del rito anglosassone del brunch, una pratica da attuare di certo in famiglia durante questo lungo periodo di quarantena.

Oggi abbiamo pensato di suggerirvi qualche sfiziosa ricetta per imbandire la vostra tavola, magari questo weekend che vede anche sabato festivo con la ricorrenza del 25 Aprile.

Abbiamo detto che brunch deve essere ricco e prevedere pietanze dolci e salate, oltre che caffè, latte e succhi di frutta. Cosa preparare dunque perché la colazione/pranzo diventi degna di tale appellativo inglese? Sicuramente potrete portarvi avanti nelle preparazioni, magari con una bella crostata o una torta di mele preparate il pomeriggio prima e per i meno avvezzi alla pasticceria si può fare sempre ricorso a plumcake pronti e brioches surgelate da tirate fuori e infornare, saranno pronte in 10 minuti; altra cosa sfiziosa, buona e facile da preparare al momento sono di certo le uova strapazzate con bacon.

Noi qui vogliamo suggerirvi tre ricette very english style e che daranno un tocco in più al vostro brunch.

Pancake

Le frittelle americane più tradizionali che possono essere condite a piacere; la tradizione li vuole conditi con lo sciroppo d’acero, ma accanto a questo tipico abbinamento sono ammesse tutte le varianti possibili, a patto che siano super golose: dalla frutta fresca o sciroppata, alle creme fino alle salse al cioccolato. Gli americani non si fanno mancare proprio nulla e spesso accompagnano il piatto di pancake con ciuffi di panna montata.

INGREDIENTI per 12 frittelle: Burro 25 gr, Farina 00 125 gr, Uova 2, Latte intero 200 gr, Lievito in polvere per dolci 6 gr, Zucchero 15 gr

Sciogliete il burro a fuoco bassissimo, quindi lasciate intiepidire. Intanto dividete gli albumi dai tuorli. Versate i tuorli in una ciotola e sbatteteli con una frusta, poi unite il burro fuso e il latte a filo, continuando sempre a mescolare. Montate il composto finchè non risulterà chiaro. Unite il lievito alla farina e setacciate tutto nella ciotola con il composto di uova e mescolate con la frusta per amalgamare. Ora montate gli albumi che avete tenuto da parte, versando poco alla volta lo zucchero e quando saranno bianchi e spumosi incorporateli delicatamente al composto di uova. Mettete a scaldare sul fuoco medio una padella ampia antiaderente e, se necessario, ungete con poco burro da spandere sulla superficie con l'aiuto di carta da cucina. Versate al centro del pentolino un mestolino di preparato; quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie e la base sarà dorata, giratelo sull’altro lato quindi fate dorare a sua volta anche l'altro lato.

French toast

Forse per il loro gusto dolce e goloso o per quanto siano facili da realizzare, i french toast hanno conquistato tutto il mondo, infatti esistono diverse versioni che cambiano da paese a paese.

INGREDIENTI per 4 persone: 12 fette Pan brioche, Latte intero 100 gr, Uova 3, Burro 100 g, Cannella in polvere 1 pizzico, Sale fino q.b., Zucchero di canna 3 cucchiai.

In una pirofila bassa e larga rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale e lo zucchero di canna e iniziate a sbatterle. Senza fermarvi aggiungete il latte e poi unite anche la cannella. Mescolate nuovamente e tenete da parte per un momento. Prendete una padella ponetela sul fuoco e aggiungete una parte di burro; la quantità indicata infatti è sufficiente a cuocere tutte le fette. Lasciate sciogliere il burro a fuoco molto basso e nel frattempo immergete una per volta le fette di pan brioche nel composto di uova e latte, girandole rapidamente da entrambi i lati. Posizionatele man mano nella padella dove il burro si sarà sciolto e lasciatele cuocere per 2-3 minuti da un lato, quindi giratele. Una volta dorate, trasferite le fette su un piatto e condite a piacere con frutta fresca, zucchero a velo, miele o come più vi aggrada.

Uova alla benedict

La consuetudine anglosassone del brunch, le uova alla benedettina si presentano con una base croccante di pane tostato sormontato da un uovo in camicia condito con una vellutata salsa olandese. Questa appetitosa ricetta si declina in diverse gustose versioni arricchendosi di stuzzicanti ingredienti, come prosciutto arrosto, bacon e salmone. 

INGREDIENTI PER L'UOVO: Uova freschissime 4, Acqua q.b., Aceto di vino bianco 10 g

PER LA SALSA OLANDESE: Burro chiarificato 125 g, Tuorli freschissimi 2; Scalogno 10 g; Succo di limone ½, Acqua 20 g, Aceto di vino bianco 10 g, Pepe nero in grani 2 g, Sale fino q.b.

PER ACCOMPAGNARE: Pane bianco in cassetta 4 fette, Bacon 4 fette, Salmone affumicato 4 fette; Pomodoro da insalata 1, Insalata misticanza q.b.

Iniziate dalla salsa olandese; prendete il burro chiarificato, scioglietelo in un pentolino o nel microonde e tenetelo da parte, poi spremete il mezzo limone estraendone il succo. Tritate finemente lo scalogno e in un pentolino versate l’aceto, l’acqua, il pepe in grani e lo scalogno e fate bollire il composto. Filtrate il liquido trasferendolo in una casseruola a bagnomaria; aggiungete anche i tuorli nella stessa casseruola  e muniti di frusta sbattete il composto costantemente a fuoco moderato. Salate e continuate a sbattere le uova finché non si saranno addensate. A questo punto versate il burro chiarificato a filo, avendo cura di continuare a sbattere costantemente finché la salsa risulterà montata. A questo punto togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete il succo di limone. Mettete da parte la salsa mantenendola in caldo, e fate tostare le fette di pane e contestualmente ripassate in bacon in padella fino a renderlo croccante. Per ultimo dedicatevi alla cottura delle uova: in una pentola versate l’acqua e l’aceto, ponetela a scaldare e, nel frattempo, rompete l'uovo in una ciotolina a parte, facendo attenzione a non danneggiare il tuorlo. Una volta che l'acqua avrà raggiunto il bollore, mescolate con un cucchiaio di legno per creare un vortice, al centro del quale verserete l'uovo intero. Attendete da 2 ai 3 minuti che l’uovo si vesta della sua camicia e tiratelo fuori. Assemblate le uova sul piatto: prima il pane tostato, poi il salmone affumicato, la misticanza, il pomodoro, la fettina di bacon, l’uovo e infine versate un quantitativo generoso di salsa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento