La guida per cosa fare in caso di maltempo

Ecco i consigli per gestire al meglio le situazioni di emergenza

Ormai è di questi giorni la continua pioggia battente e un maltempo a cui noi non siamo abituati. Allerta meteo, scuole chiuse e situazioni di emergenza stanno interessado tutta la Sicilia e le nostre zone nello specifico.

Ma cosa fare in questi casi?

Prima di tutto, bisogna informarsi su Internet e tv per capire cosa si prospetta e mettersi  in modalità attenzione, ovvero tenersi pronti a ogni evenienza.

Cosa significa in concreto? Tenere d'occhio il meteo per vedere se peggiora improvvisamente; evitare di uscire se non è strettamente necessario; non scendere in seminterrati e cantine; non camminare vicino ai corsi d'acqua. Se l'alluvione ci sorprende in strada, è meglio raggiungere luoghi sicuri e aperti, come piazze o impianti sportivi, lontani da pali della luce, alberi e tralicci.

E se la Protezione Civile dirama un allarme elevato, il consiglio è di prendersi un giorno di ferie e preparare la sera prima un piccolo kit d'emergenza: uno zaino con documenti, un cambio di vestiti, medicinali e caricabatterie del cellulare. Sembra un'esagerazione, invece può salvare la vita in caso di emergenze e codici rossi.

Mai usare l'auto se c'è un'allerta meteo. E se è proprio indispensabile farlo, non bisogna attraversare ponti e sottopassaggi.

Anche la nostra casa deve essere pronta per affrontare al meglio i mesi invernali; assicuriamoci che l’impianto di riscaldamento sia funzionante e revisionato. Non deve mai mancare in casa una lampada d’emergenza se a causa delle intemperie dovesse andar via la luce. Avere in casa un kit di primo soccorso o comunque dei medicinali che possano servire per stati febbrili, tagli e antidolorifici è fondamentale, soprattutto se il maltempo ci costringe in casa per giorni.

Infine anche una discreta scorta di acqua potabile e viveri in scatola come pasta, latte, sughi pronti e scatolame in genere possono venirci in aiuto se non possiamo uscire e raggiungere il supermercato per la spesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Dopo la scarcerazione ha mantenuto condotta di vita nella legalità", tolta la libertà vigilata a Ribisi

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento