Unione studenti di Sciacca: "Il diritto allo studio non deve essere negato"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Ad uno studente disabile non era garantita l’assistenza necessaria per l’apprendimento. È vergognoso ed inaccettabile che il diritto allo studio venga ancora negato, che la scuola sia mezzo e modo per accentuare disuguaglianze e luogo di discriminazioni. Questa è una scuola che divide gli studenti in serie A e serie B, tra chi ha il diritto di studiare e chi no, divide futuri cittadini. Occorre ripensare la scuola tutta, rendendola realmente inclusiva ed includente. Servono risposte reali e servono adesso!

I più letti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento