La Giunta ha detto sì: anche in città arriveranno le "Casette dell'acqua"

Il Comune non potendosi occupare di questo servizio, procederà - in via sperimentale - affidando a terzi i distributori di acqua microfiltrata

Una casetta dell'acqua già inaugurata in uno dei Comuni dell'Agrigentino

Arriveranno anche ad Agrigento. In via sperimentale, certo, ma arriveranno. Sono le "Casette dell'acqua", punti di erogazione di acqua potabile microfiltrata e sterilizzata. Il progetto è stato proposto dall'assessore all'Ecologia ed all'Ambiente Franco Micciché per "il miglioramento delle condizioni ambientali, per sensibilizzare la cittadinanza sul tema dell'acqua quale risorsa esauribile, nonché per la responsabilizzazione dei cittadini in tema di riciclo e riduzione dei rifiuti plastici". 

LEGGI ANCHE: Progetto già pianificato anche a Palma di Montechiaro 

A deliberare il progetto, che risponde ad un interesse pubblico, è stata la Giunta. I cittadini potranno dunque avere acqua liscia e gassata a prezzi vantaggiosi. Il che si tradurrà anche in un notevole risparmio per le famiglie. 

Ecco, dunque, che Agrigento, non potendosi occupare di questo servizio, in via sperimentale, procederà all'affidamento in concessione a terzi il servizio di gestione dei distributori di acqua microfiltrata. Terzi che dovranno occuparsi anche di disincentivare all'uso delle bottiglie di plastica. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di philips
    philips

    Ma scusate, e mi riferisco anche all'assessore, l'acqua che paghiamo non è potabile? non paghiamo per questo? a siamo tonati ai tempi arcaici quando in casa c'era acqua "pi strapazziari" e acqua "pi biviri".

  • Così magari si distrae l'attenzione da Girgenti Acque che butta a mare senza depurare, fa pagare il canone, e il comune non batte ciglio?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cade per colpa di una buca in via Atenea, settantenne si frattura una gamba

  • Cronaca

    Senza stipendio da 11 mesi, l'accorato appello dei lavoratori di Villa Betania

  • Cronaca

    Avvelenati altri due cani, salgono a 5 i casi in un solo mese

  • Cronaca

    Pirro o Guglielmo? Il "dilemma" di piazza Marconi impazza sui social

I più letti della settimana

  • Gestione della Scala dei Turchi, dal primo maggio ci penserà il Comune

  • Aragona, parte il conto alla rovescia: al via alla raccolta differenziata

  • Il belvedere che si affaccia sulla Scala dei Turchi verrà ampliato entro l'estate

  • Un'auto ibrida in comodato d'uso al Comune di Agrigento

  • Raccolta differenziata, campagna di sensibilizzazione del Lions

  • Raccolta differenziata, a Comitini il "faccia a faccia" con la cittadinanza

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento