Corsi di preparazione ai test preselettivi: tutto quello che c'è da sapere

I quiz d'accesso alle facoltà universitarie sono i primi veri scogli per tutti gli studenti che vogliono scegliere il corso di studi che prefesicono. In aiuto ci sono i corsi di preparazione; ma di cosa si tratta nello specifico?

Cosa sono i corsi di preparazione ai test di ammissione? Come ci si può iscrivere? Queste sono alcune delle domande che molte aspiranti matricole si pongono una volta superati gli esami di maturità. Ed è questo il momento dell’anno in cui molti prossimi diplomandi si interrogano relativamente alle loro prossime scelte di vita.

Sono sempre più numerose le facoltà a numero chiuso che prevedono un test preselettivo d’accesso ed ecco il proliferare di corsi di preparazione all’università. Ma quanto durano, chi li organizza, come iscriversi e le scadenze? 

Perché partecipare ai corsi di preparazione ai test di ammissione?

Diciamolo, il test di ingresso è uno dei primi giganteschi scogli che mette in crisi la vita degli studenti; anzi, probabilmente è il più grande perché si sta parlando dell’imminente futuro. Superare o meno il test di ingresso, porta inevitabilmente conseguenze su tutto il resto. È ciò che separa un giovane dal lavoro dei suoi sogni.

Se non lo si supera spesso si deve ritentare l’anno successivo, oppure ripiegare su un altro corso di laurea. Quindi, per scavalcare questo ostacolo che separa dai banchi universitari  o dalla prima scelta della facoltà del cuore, possono venire in aiuto i corsi di preparazione. 

Cosa sono i corsi di preparazione ai test di ingresso universitari?

I corsi di preparazione hanno una durata variabile e offrono una vera e propria full immersion in aula e/o on line, in tutti quegli argomenti oggetto del test. Spesso sono gli atenei stessi ad organizzare annualmente corsi universitari per aiutare le aspiranti matricole ad avere un’adeguata preparazione ai test di ammissione universitari. In questo caso, i corsi sono a titolo gratuito o prevedono una spesa esigua.

Oltre agli atenei, ad attivare i corsi di preparazione ai test di ammissione, intervengono delle agenzie specializzate nella formazione e nell’orientamento. Esistono sia corsi specifici per prepararsi ai test di alcune facoltà, come per medicina, per le professioni sanitarie, per psicologia, etc. sia corsi per la preparazione al test di ammissione di alcuni atenei, che sono validi per tutte le facoltà. Il programma, in genere, oltre alle lezioni frontali in cui vengono trattate le materie oggetto del test,  prevede delle esercitazioni, dei test di autovalutazione e l’analisi delle prove degli anni precedenti.

Ma questi corsi non sono certo una panacea a tutti i mali; basare tutto lo studio solamente su queste giornate di corso intensivo, sarebbe un grosso sbaglio, ma si può considerarli come un valido alleato nella preparazione; ciò non toglie che gli studenti più volenterosi e desiderosi di realizzare il loro sogno universitario  dovranno esercitarsi e ripassare, sia prima che dopo il corso.

I corsi per la preparazione ai test preselettivi sono sicuramente di grande aiuto per prendere maggiore confidenza con gli argomenti principali del test, oppure per gestire meglio il tempo di studio da dedicare al test, specialmente se si inizia a prepararsi mentre frequenti ancora le scuole superiori.

Chi organizza i corsi e come iscriversi

I corsi possono essere attivati direttamente dagli atenei di riferimento  e si svolgono tra Luglio e Agosto, durano poche giornate e sono gratuiti. Spesso è richiesta una registrazione, quindi se si vuole essere sicuri di partecipare, bisogna consultare per tempo il sito web dell’università scelta, o richiedere informazioni presso la segreteria di pertinenza.

Le agenzie specializzate, invece, offrono corsi di durata e costi variabili, sia in aula che online. Ci si può iniziare a prepararti per il test da ben prima dell’estate, attraverso dei corsi in partenza anche durante il periodo invernale. Nel pacchetto sono previsti i testi e gli eserciziari necessari per la preparazione ai test e tra i corsi a disposizione  e si può scegliere sia in base al proprio corso di studi sia in base all’ateneo.

La struttura dei programmi di questi corsi di preparazione ai test di ammissione, generalmente, prevede:

  • analisi dei contenuti e della struttura dei test di accesso
  • studio e ripasso degli argomenti d’esame
  • spiegazione delle tecniche di risposta per i quesiti a scelta multipla (QSM)
  • simulazioni
  • correzione e analisi dei risultati ottenuti

Una cosa è certa: il tempo è prezioso, quindi è cosa buona che quando i ragazzi decidono di iscriversi ai corsi di preparazione siano informati di tutto , così come le loro famiglie per sostenerli nello studio e soprattutto nei costi se s scelgono corsi privati.

A chi rivolgersi

Centro Studi Key

Scuolatest

Unicusano

Emagister

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori università dove studiare storia dell'arte

  • Università: nei prossimi anni mancheranno ingegneri e statistici

  • Iscrizioni scuola dell’infanzia 2020/21: date e domanda

  • Idrosommelier, un mestiere di domani

  • La V edizione delle Olimpiadi di Robotica: ecco come partecipare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento