In fila per le "cantine aperte", l'Agrigentino dice si: ecco dove

Dal produttore al consumatore, migliaia di persone sono pronte a mettersi in "marcia" per gustare un ottimo calice di vino

E’ il week end di “Cantine aperte”. L’evento, negli anni, è diventato una sorta di appuntamento fisso con il buon gusto. Anche l’Agrigentino è pronto ad accogliere migliaia di visitatori che, oltre, ad assaggiare un buon vino avranno la possibilità di acquistarli direttamente in azienda e conoscere le cantine.

Dal produttore al consumatore, un movimento che negli anni è diventato anche e soprattutto turistico.  Un movimento che diverse cantine hanno deciso di sposare, aprendo le porte ai visitatori.

Abbiamo selezionato le principali cantine dell’Agrigentino che nel week end di sabato 25 e domenica 26 maggio apriranno le porte ai turisti e semplici curiosi. Ha detto ok al fine settimana del buon vino, le “Cantine Settesoli” di Menfi, “Cva” di Canicattì, il Feudo Arancio di Sambuca di Sicilia, Planeta – Cantina Ulmo, sempre a Sambuca di Sicilia. Ha detto sì anche la Tenuta Barone La Lumia, di Licata.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento