Vinitaly 2017, le cantine dell'Agrigentino si fanno spazio tra i colossi

L'evento si svolge a Verona, al pronti via della kermesse è stata subito premiata la realtà del "Baglio del Cristo di Campobello"

Il padiglione Sicilia

La Sicilia è ancora una volta la protagonista del Vinitaly. Il salone internazionale del vino, sta registrando record su record. L’evento, si tiene a Verona e in questi giorni sta vivendo le sue giornate clou. Dal 9 al 12 aprile, la kermesse ospita più di 4mila aziende espositrici.

La Sicilia c’è, ma soprattutto le cantine dell’Agrigentino. Al salone internazionale del vino, sono tante le eccellenze. Le aziende siciliane sono in tutto 152, nel dettaglio le agrigentine sono: Baglio del Cristo di Campobello, Milazzo di Campobello di Licata, Cellaro, Di Prima, Feudo Arancio, Tentimenti Zambù, Cantine Barbera, Cantine Settesoli, Planeta, Corbera, Etikè, Grottarossa, Cva, Morgante. Da Campobello a Grotte, le cantine dell’Agrigentino si fanno spazio tra i colossi. Tra i premiati, il Baglio del Cristo di Campobello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Braccati dai carabinieri dopo la rapina alla banca Sant'Angelo: fermati 2 palermitani e un sabettese

  • Rapinata la banca Sant'Angelo: in due portano via 50 mila euro

  • Il colpo in banca da oltre 50mila euro, la banda dal gip: uno dei banditi aveva distintivo dei carabinieri

  • Vede l'auto in fiamme, si precipita in strada e viene accoltellato: un arresto

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Grande Fratello vip, l'empedoclina Clizia Incorvaia al centro del gossip

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento