menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsius epifaniacarnevalesan-valentinofesta-donnafesta-papapasqua1-maggiofesta-mammaferragostohalloweennatalecapodannochildrenlocation-maps

← Tutti gli eventi

Sagra del mandorlo in fiore 2014, il programma ufficiale

Dal 08/02/2014 al 16/03/2014

Dove

    Orario

    • Dalle 21

    Il Comune di Agrigento e il parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi, presentano il programma ufficiale della 69esima Sagra del Mandorlo in fiore. Il 59esimo festival internazionale del folklore prenderà il via l'8 febbraio e terminerà il 16 marzo 2014.

    SABATO 8 FEBBRAIO
    ore 21.00: Teatro Pirandello
    Concerto di etnomusica “Municipale Balcanica feat. ROY PACI” (ingresso euro 15)

    DOMENICA 9 FEBBRAIO
    ore   9.00: Sfilata da piazza Pirandello a piazza Cavour dei gruppi folkloristici regionali, del corteo storico e dei carretti siciliani
    ore 16.30: Tempio della Concordia: Esibizione dei gruppi folkloristici regionali

    VENERDI' 14 FEBBRAIO
    ore 17.30: Ex collegio dei Padri Filippini 
    Concerto dell'amore: celebri romanze d'amore siciliane

    DOMENICA 16 FEBBRAIO
    ore 17.00: Teatro Pirandello
    Musical: “Forza venite gente” con la compagnia “Contemplattivi” – regia Massimiliano Arena

    MERCOLEDI' 19 FEBBRAIO
    ore 18.00: Ex collegio dei Padri Filippini 
    Celebrazione in occasione del venticinquennale della morte di Leonardo Sciascia: 
    “Fra Diego La Matina” docu-dramma scritto e diretto da Mario Gaziano 

    GIOVEDI' 20 FEBBRAIO
    ore18.00: Ex collegio dei Padri Filippini
    Celebrazione in occasione del venticinquennale della morte di Leonardo Sciascia
    Elaborazione scenica da “Kermesse” e “Occhio di capra” di Leonardo Sciascia 

    VENERDI' 21 FEBBRAIO
    ore 17.00: Villa aurea
    Inaugurazione mostre “Il mandorlo nella Valle” e “La Sagra nella storia”
    Proiezione documentari e cinegiornali dell’Istituto Luce
    ore 18.00: Ex collegio dei Padri Filippini
    conversazione con Simonetta Agnello Horby e conferimento della cittadinanza onoraria

    GIOVEDI’ 23 FEBBRAIO
    ore 15.00-18.00: Casa Pace
    Pomeriggi nella Valle in fiore: laboratori di archeologia per i bambini e le loro famiglie

    MERCOLEDI' 26 FEBBRAIO
    ore 18.00: Ex collegio dei Padri Filippini
    Premiazione delle “Eccellenze agrigentine” nel campo dello spettacolo, del giornalismo, dell’imprenditoria, dello sport e della cultura

    VENERDI’ 28 FEBBRAIO
    Mostra workshop “Pittura di paesaggio” a Casa Sanfilippo

    SABATO 1 MARZO
    ore 18.00: Ex collegio dei Padri Filippini
    1° Concorso regionale “Cake design” 
    aperto ai professionisti e ai dilettanti sul tema “la torta della Sagra” 
    con esposizione nelle vetrine dei negozi di via Atenea

    Vallicaldi open street
    ore 19.00 – Teatro della Posta vecchia:
    Presentazione e proiezioni
    ore 20.00: Via Cannameli
    Aperitivo etnico – performance – mercatino equo solidale – mostre – concerto live

    DOMENICA 2 MARZO
    ore 15.00-18.00: Casa Pace
    Pomeriggi nella Valle in fiore: laboratori di archeologia per i bambini e le loro famiglie

    GIOVEDI' 6 MARZO
    Festival internazionale “I bambini del mondo”
    ore 10.30: Incontro presso Casa della Speranza, Centro Il Sorriso, AIAS ed Ospedale

    VENERDI’ 7 MARZO
    Festival internazionale “I bambini del mondo”
    ore 10.30: Spettacoli nelle scuole 
    ore 16.30: Teatro Pirandello 
    Ricevimento dei gruppi da parte del Sindaco e del Presidente del Consiglio comunale

    ore 17.30: Ex collegio dei Padri Filippini
    Presentazione del romanzo “L’assillo” di Stefano Milioto

    Festival internazionale “I bambini del mondo”
    ore 18.00: da piazza Pirandello a piazza Cavour
    Grande parata “I bambini incontrano la città” 
    ore 19.00: piazza Cavour
    Spettacolo dei gruppi internazionali 

    SABATO 8 MARZO
    ore 8.00-18.00: Villa Aurea, casa Pace, Tempio di Zeus, S. Maria dei Greci
    La Valle in fiore: archeologia e giochi nell’antica Akragas – attività per bambini, famiglie e scuole

    Festival internazionale “I bambini del mondo”
    ore 10.00: dal Tempio di Giunone al Tempio della Concordia
    “Passeggiata della pace verso la fraternità” 
    con la partecipazione dei gruppi internazionali e delle scolaresche della provincia 
    ore 15.30: Teatro Pirandello
    Spettacolo con i gruppi internazionali (ingresso euro 3)
    ore 20.30: Teatro Pirandello
    Spettacolo con i gruppi internazionali - conferimento del premio “Claudio Criscenzo” (ingresso euro 3)
     
    DOMENICA 9 MARZO
    ore 9.30: dal porticciolo turistico di San Leone al tempio di Giunone e ritorno
    Mezza maratona della Concordia

    Festival internazionale “I bambini del mondo”
    ore   9.30: Sfilata da piazza don Minzoni a piazza Cavour
    ore 12.00: piazza Cavour 
    Spettacolo con i gruppi internazionali
    ore 16.00: Chiesa Madonna della Provvidenza
    Preghiera dei gruppi “I popoli in pace”
    ore 18.00: piazzale Chiesa Madonna della Provvidenza
    Esibizione dei gruppi partecipanti 


    MARTEDI’ 11 MARZO
    ore 10.00-18.00: Collina dei templi
    La Valle en plein air – workshop di pittura nella Valle dei templi
    Festival internazionale del folklore
    ore 11,00: piazza Cavour
    Esibizioni di folklore internazionale
    Ore 17.00: dal sagrato della Chiesa S. Nicola al tempio della Concordia
    Sfilata dei gruppi attraverso il decumano
    ore 18.00: Tempio della Concordia
    Accensione del Tripode dell’amicizia

    MERCOLEDI’ 12 MARZO
    Festival internazionale del folklore
    ore 11,00: piazza Cavour
    Esibizioni di folklore internazionale
    ore 17.00: da piazza Pirandello allo stadio Esseneto
    Fiaccolata dell’amicizia 

    GIOVEDI’ 13 MARZO
    Festival internazionale del folklore
    ore 11,00: piazza Cavour
    Esibizioni di folklore internazionale
    ore 16.00: Teatro Pirandello
    Spettacolo dei gruppi partecipanti (ingresso euro 15)

    VENERDI’ 14 MARZO
    Festival internazionale del folklore
    ore10.00: Teatro Pirandello
    Ricevimento dei rappresentanti dei gruppi da parte del Sindaco
    ore 11,00: piazza Cavour
    Esibizioni di folklore internazionale
    ore 12.00: Palazzo del Governo
    Ricevimento dei rappresentanti dei gruppi da parte del Prefetto
    ore 16.00: Teatro Pirandello
    Spettacolo dei gruppi partecipanti (ingresso euro 15)
    ore 21.00: Teatro Pirandello
    Spettacolo dei gruppi partecipanti (ingresso euro 17)

    SABATO 15 MARZO
    ore 8.00-18.00: ore 8.00-18.00: Villa Aurea, casa Pace, Tempio di Zeus, S. Maria dei Greci
    La Valle in fiore: archeologia e giochi nell’antica Akragas – attività per bambini, famiglie e scuole
    ore  9.30: Il “girotondo della pace” tra i popoli attraverso il centro storico
    con studenti e i gruppi partecipanti

    Festival internazionale del folklore
    ore 11.30: piazza Cavour
    Esibizioni di folklore internazionale
    ore 16.00: Teatro Pirandello
    Spettacolo dei gruppi partecipanti (ingresso euro 20)
    ore 21.00: Teatro Pirandello
    Spettacolo dei gruppi partecipanti (ingresso euro 23)

    DOMENICA 16 MARZO
    Festival internazionale del folklore
    ore  9.00: da piazza Pirandello allo stadio Esseneto
    Grande sfilata con la partecipazione dei gruppi internazionali, locali e dei carretti siciliani
    ore 14.00: Tempio della Concordia
    Spettacolo conclusivo con consegna dei premi e del Tempio d'oro 
    ore 21.00: Teatro Pirandello
    Gran galà del folklore (ingresso euro 23)

    Nazioni partecipanti al festival internazionale del folklore:
    Bolivia, Bosnia, Bulgaria (banda), Egitto, Kazakistan, Lettonia, Serbia, Spagna, Spagna-(banda), Tailandia, Turchia, Ungheria.

    Presentatori degli spettacoli del Festival internazionale del Folklore:
    Charlie Gnocchi e Annarita Granatiero

    Gruppi partecipanti al festival internazionale “I bambini del mondo”:
    Kud Zelengora (Bosnia and Herzegovina), Children’s dance ensemble “Plamache”(Bulgaria), Ensemble Codrisorul Bistrita (Romania), Queixumes dos Pinos (Spagna), Children group “Vitaminchiki” (Ucraina) 


    Altre iniziative:
    dal 14 al 16 febbraio - ore 17.30 - Galleria “Officina delle arti” (via Celauro)
    Performance sull’amore: recitazione e canti

    dal 13 al 16 marzo – Foyer del Teatro Pirandello: 
    13ª Mostra del libro di tradizioni popolari e di cultura d’arte della Sicilia dal ‘700 al ‘900

    dal 1° febbraio al 16 marzo – Ex collegio del Padri Filippini:
    Mostra di maschere in cartapesta e costumi dai carnevali di Venezia – a cura di Gloria Vernengo

    chiosco di Porta di ponte:
    Mostra fotografica e documentaria  “Il  carnevale, una festa dimenticata” – a cura dei Musei civici  

    Mostra paesaggistica “Emozioni a Poggio Meta” a cura del Liceo scientifico “Leonardo” di Agrigento

    Concorso “Tempio d’oro”
    indetto tra i gruppi folkloristici partecipanti al Festival internazionale del folklore, diviso in tre sezioni:
    Sezione A – per la migliore danza;
    Sezione B  – per il migliore costume tradizionale;
    Sezione C – per la migliore espressione musicale.
    I vincitori verranno prescelti da una giuria internazionale 

    CONCORSO “Miss Primavera”
    aperto a tutte le ragazze tra i 16 e i 30 anni dei vari gruppi partecipanti al  Festival internazionale del folklore. Una giuria assisterà alla sfilata delle candidate e sceglierà la candidata alla quale dare il titolo.
    RADUNO DEL FOLKLORE SICILIANO

    CARRETTI SICILIANI



    Commenti (2)

    • Avatar anonimo di lida
      lida

      buongiorno.perche non avete invitato gruppo folcloristico Georgiano? perdete tanto a non invitarli. cordiali saluti.

    • Avatar anonimo di andrea
      andrea

      A che rivolgersi per i biglietti? Grazie

    Eventi Popolari

    Torna su