Casa-museo Sciascia, l'artista Vizzini dona l'olio su tela "Toto modo"

Casa-museo Sciascia di Racalmuto, apre le porte all'arte, una delle passioni del grande scrittore siciliano. Nel luogo dove visse e scrisse Leonardo Sciascia, fino alla dine degli anni Cinquanta, nella Casa aperta al pubblico lo scorso mese di luglio grazie al mecenate Pippo Di Falco che l'ha acquistata, spazio all'arte grafica. L'artista siciliano Andrea Vizzini, che ha conosciuto Sciascia nel 1986, ha realizzato un'opera per la Casa-museo che conserva intatti gli ambienti dove ha iniziato a leggere e poi a scrivere Leonardo Sciascia. 

“Todo modo” è il titolo dell'opera (acrilico e olio su tela, cm 140x180) che raffigura lo scrittore seduto con l'immancabile sigaretta. L’artista Andrea Vizzini, originario di Grotte, ha voluto così fare un omaggio a Sciascia con un'opera che rimarrà esposta nella "Casa delle zie" di Sciascia inserita, nel 2014, nella Carta regionale dei luoghi della Memoria e dell'Identità siciliana.

L'inaugurazione è prevista per domani, 7 gennaio 2010 alle ore 17:00 (Casa Sciascia, via Leonardo Sciascia n. 37). A seguire, intorno alle 18:30, nella sala conversazione del Circolo Unione – il Circolo della Concordia delle "Parrocchie di Regalpetra" di cui Sciascia fu socio – Andrea Vizzini converserà con Pippo Di Falco, Salvatore Picone, Gigi Restivo e Lillo Sardo.

L'iniziativa, realizzata in occasione del novantanovesimo anniversario della nascita di Leonardo Sciascia, è promossa da “CasaSciascia”, Circolo Unione, “Strada degli scrittori” e “Malgrado tutto”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento