Primo instameet ad Agrigento: #igersinfiore

  • Dove
    Porta di Ponte
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 15/02/2015 al 15/02/2015
    alle 10
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

"C’era una volta una storia d’amore tra due giovani destinati a star lontani, Acamante e Fillide. Narra Omero che lui, figlio di Teseo, salpò al seguito degli Achei e combatté la guerra di Troia al fianco di Ulisse. Per quei dieci lunghi anni Fillide, giovane principessa Tracia, attese l’amato Acamante fare ritorno in patria e pensando fosse caduto fra le vittime dalla guerra - per la disperazione - ne morì. La dea Atena, mossa a pietà, la trasformò in un albero di Mandorlo. Ma Acamante era solo stato trattenuto da un’avaria della sua nave e quando giunse e seppe della morte di Fillide corse verso l’albero di Mandorlo e lo abbracciò amorevolmente. Fu così che, all'improvviso, i nudi rami del mandorlo si ricoprirono di fiori, ricambiando il tenero abbraccio di Acamante. Ancora oggi, nella Valle dei Templi, questo miracolo a febbraio si rinnova ricordando a tutti i popoli il valore dell’amore e della pace".
 
E non poteva che rifarsi al mito e ai simboli senza tempo il primo instameet della community Igers_Agrigento, che organizza per domenica 15 febbraio (alle 10 da Porta di Ponte, inizio via Atenea) il primo Instawalk della ‪‎provincia di Agrigento. ‪#‎igersinfiore vuol celebrare il miracolo della vita che si rinnova, mentre altrove l'inverno costringe ancora al sonno la natura, nella Valle dei Templi essa si rinnova ammantata di bianco: sono i fiori del mandorlo che danno il primo benvenuto alla primavera, in un'atmosfera intrisa di mito e leggenda che narra dell'amore tra Acamante e Fillide.
 
Con i follower del gruppo, si festeggerà la primavera in anticipo con una passeggiata nel centro storico che incrocerà la sfilata dei bambini del mondo coi gruppi folk del sessantesimo festival internazionale del folklore, i carretti siciliani e il corteo storico della settantesima Sagra del Mandorlo in fiore.

Mito e simboli che si intrecciano nella città dei templi, che si ammireranno alla fine del percorso da una zona panoramica, dopo aver fatto tappa a Santa Maria dei Greci, sulla collina di Girgenti, costruita nel 1200 sui resti dell'antico tempio di Atena, l'artefice divina della leggenda legata alla fioritura dei mandorli.
 
E dunque antico e moderno si fondono, in un rito che si rinnova: tra fratellanza e tradizione, simboli di pace e natura che rinasce - in anticipo - con la spettacolare fioritura dei mandorli che riempiono la Valle dell'Akragas. "Un po' come questa community che sboccia - dice la Community Manager, Antonella Giovinco -, fatta di giovani e appassionati amanti di questa terra (determinante l'impegno di Gioele Farruggia, Monica Brancato e Mario Butera): una voglia di dare e fare che ci ha animati di entusiasmo e che sarà solo la prima di tante passeggiate alla scoperta di una terra bellissima e spesso ingiustamente bistrattata". #igersinfiore è un tour gratuito e aperto a tutti per le vie di Agrigento. Sarà una passeggiata collettiva tematica da fare con smartphone, fotocamera accesa e geolocalizzazione attivata. Ma - oltre far foto e condividerle sui social network Instagram, Twitter e Facebook, utilizzando gli hashtag #igersinfiore ‪#‎instameetAG e ‪#‎igersagrigento - l’obiettivo della community è confrontarsi oltre lo schermo di un telefonino incontrandosi di persona e promuovendo la bellezza di un territorio.

 Igers_Agrigento è la community degli Instagramers della provincia di Agrigento: dalla spiagge di Menfi al mare di Licata fino alla splendida isola di Lampedusa. Nata nell’estate 2014, la community è giovanissima, conta già oltre 600 follower e punta a promuovere il turismo, la cultura e gli eventi del territorio: arte, storia, mare, natura e tradizioni la fanno da protagonisti insieme all’immancabile buon cibo e vino di Sicilia, che qui trova sua massima espressione. Non a caso il primo evento ospitato da @Igers_Agrigento è stato #vendemmiasulmare, quando tutte le community siciliane sono state coinvolte nella prima vendemmia degli Instagramers tra i vigneti del Menfishire che declinano verso il mar Mediterraneo. Le community della Sicilia si sono così riunite per la prima volta a Menfi il 6 settembre 2014 insieme alla presidente nazionale di Instagramers Italia, Ilaria Barbotti. La provincia di Agrigento è piena di luoghi da esplorare e da mostrare con gli scatti della community, anche attraverso instameet, instawalk, challenge, academy e mostre fotografiche per la promozione del territorio e dell’utilizzo di Instagram: tutti eventi che consentono di conoscere igers e follower, online e offline.

 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro da camera al Circolo empedocleo, ecco la nuova stagione

    • Gratis
    • dal 15 novembre 2019 al 15 maggio 2020
    • Circolo Empedocleo Agrigento
  • "L'anima del libro. Shoah. Conoscere con l'arte", opere e testi in mostra a San Lorenzo

    • dal 27 gennaio al 30 aprile 2020
    • chiesa del Purgatorio
  • La Pasqua nei giorni del Covid 19, le celebrazioni saranno in diretta Facebook

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 12 marzo 2020
  • Scrittura creativa, in città un laboratorio condotto da Daniela Gambino

    • fino a domani
    • dal 21 febbraio al 31 marzo 2020
    • Vineria Perbacco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento