A Favara la presentazione del libro: "La sindrome della trasfigurazione"

  • Dove
    Quid
    Indirizzo non disponibile
    Favara
  • Quando
    Dal 19/06/2019 al 19/06/2019
    19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il 19 giugno, alle 19, nello spazio sterno del Quid – vicolo luna, si terrà la presentazione del romanzo "La sindrome della trasfigurazione" di Maria Grazia Costanza.

Il romanzo, edito dalla Caosfera edizioni, racconta la travagliata vicenda di Luigi, un giovane psichiatra, e di Deanna sua paziente affetta dalla particolare sindrome che da il titolo al libro.

Colloquieranno con l'autrice Angelo Vita e Antonella Morreale, psicologa e psicoterapeuta. L'evento sarà moderato dal segretario del circolo LiberArci di Favara Rosalva Contrino. La presentazione sarà animata dal duo musicale formato da Miriam e Noemi Lupo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Rassegna teatrale "Città delle Arance", volti noti e tante novità: ecco il programma

    • dal 12 al 5 dicembre 2019
    • Cine Teatro Lupo
  • "Controversie del trattamento del carcinoma prostatico", specialisti a confronto: il programma

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Ospedale Barone Lombardo
  • "La Coxartrosi - passato, presente e futuro": il convegno a Sciacca

    • Gratis
    • 7 dicembre 2019

I più visti

  • Rassegna teatrale "Città delle Arance", volti noti e tante novità: ecco il programma

    • dal 12 al 7 dicembre 2019
    • Cine Teatro Lupo
  • "Minchia signor tenente", è tutto pronto al teatro della Posta Vecchia

    • solo oggi
    • 7 dicembre 2019
    • Teatro Posta vecchia
  • "Controversie del trattamento del carcinoma prostatico", specialisti a confronto: il programma

    • solo oggi
    • Gratis
    • 7 dicembre 2019
    • Ospedale Barone Lombardo
  • "Fiera della montagna", un trionfo del gusto: madrina dell'evento Licia Colò

    • fino a domani
    • dal 6 al 8 dicembre 2019
    • Spazio Polifunzionale “Giovanni Scrudato”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento