Premio "TuttoFood" innovation Award all’azienda Campo d'Oro di Sciacca

Il riconoscimento è stato attribuito alla Dolcezza Ricotta e Cioccolato Villa Reale Supreme che è l'elaborazione del cannolo siciliano spalmabile, a temperatura ambiente, per dare al consumatore la possibilità di gustare il sapore del cannolo in qualsiasi momento

E’ stata Campo d'Oro di Paolo Licata di Sciacca, azienda leader nelle specialità alimentari che da oltre 27 anni, sviluppa, produce e commercializza conserve di alta gastronomia, ad aggiudicarsi il premio Innovation Award 2015 conferito durante la Tuttofood Award Cerimony, presso lo spazio Academy dell’Expo.  

Il riconoscimento è stato attribuito alla Dolcezza Ricotta e Cioccolato Villa Reale Supreme che è l'elaborazione del cannolo siciliano spalmabile, a temperatura ambiente, per dare al consumatore la possibilità di gustare il sapore del cannolo in qualsiasi momento. "Grazie a un processo produttivo innovativo - ha spiegato Paolo Licata - siamo riusciti a stabilizzare il prodotto con ricotta, zucchero, cioccolato, latte e la scorza di cannolo. In pratica, ha la stessa consistenza della Nutella. Si possono farcire cornetti, cannoli, crepes, panettone". 
 

La Dolcezza ricotta e cioccolato è da otto mesi in commercio nelle enoteche e gastronomie specializzate. La Dolcezza Ricotta e Cioccolato Villa Reale Supreme  in vaso da 180 grammi è stata votata come il prodotto più moderno ed innovativo nella categoria Dolciaria da una giuria di 200 buyer internazionali. Questa specialità era infatti tra i 3 prodotti in gara selezionati per la questa categoria da Tuttofood e Ipsos – società leader in Italia nei servizi di ricerca di marketing – attraverso 1.200 interviste rivolte a un campione di consumatori. Un premio ottenuto grazie alla notevole qualità del prodotti, all’innovativo packaging e all’elevata qualità del prodotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Col passato ho chiuso e studio per diplomarmi", ex braccio destro del boss chiede di tornare libero

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento