Premio Fam giovani 2014, l'artista Giuseppe Adamo

I siciliani under 35 si riuniscono per lo scouting della pittura. Le Fabbriche Chiaramontane accolgono l'arte giovane degli artisti della Sicilia

Trentatrè artisti in concorso per il Premio Fam giovani. I siciliani under 35 si riuniscono per lo scouting della pittura. Le Fabbriche Chiaramontane accolgono l'arte giovane degli artisti della Sicilia. Conosciamo uno dei concorrenti Giuseppe Adamo.

- Su che cosa verte la tua ricerca? 

"Opero principalmente nel campo della pittura, in un territorio di confine tra astrazione e figurazione. Negli ultimi tempi ho scelto di muovermi all’interno di un genere pittorico ben preciso: il paesaggio. Questa, che a prima vista potrebbe apparire come una scelta limitante, mi ha permesso invece di poter ragionare sul puro linguaggio pittorico, liberandomi dal fardello della narrazione e della ricerca del soggetto. I miei ultimi dipinti sono delle levigatissime superfici fatte di luce e di trasparenze, simili nella loro grana visiva a delle mappe altimetriche realizzate in grafica 3D".

- Questa prima edizione del Premio Fam Giovani ha voluto mettere a fuoco la generazione di siciliani under 35. Tu cosa pensi dell’attuale scena artistica in Sicilia? 

"Penso che non ci sia una vera scena artistica siciliana. La nostra è una realtà periferica dalla quale si tende a fuggire per poter sopravvivere". 

- Si parla spesso del ruolo sociale dell’Arte contemporanea. Qual è la tua idea a riguardo?

"Si parla spesso del ruolo sociale dell’Arte contemporanea? Non mi ero accorto di ciò".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento